ERMAL META/ “Ha un nome da pomata per gli strappi muscolari”. Il cantante risponde a J-Ax

- Elisa Porcelluzzi

Ermal Meta ha risposto a J-Ax che dopo aver sentito a The Voice of Italy il brano “Piccola Anima” ha detto: “Ha un nome da pomata per gli strappi muscolari”.

ermal_meta_amici17_PaoloDeFrancesco_cs_2018
Ermal Meta

Nella quarta puntata delle Blind Audition di The Voice of Italy uno dei concorrenti più applauditi è stato Mirco Pio Coniglio che si è esibito con “Piccola anima” di Ermal Meta. Il giovane ragazzo è riuscito a far girare tutti e quattro i giudici. “Con una voce come la tua, io prima voglio farti fare un disco e poi andare a comprarmelo”, ha detto Francesco Renga. “Scelta veramente coraggiosa di portare questa bellissima canzone di Ermal Meta che, anche se ha un nome da pomata contro gli strappi muscolari, è uno degli autori più bravi della nostra musica contemporanea”, ha detto J-Ax con la sua solita ironia. Tutti i giudici hanno cercato di portare Mirco Pio nel loro team, ma alla fine il ragazzo ha scelto di “seguire il cuore” scegliendo Francesco Renga. Nonostante la giovane età, Mirco Pio Coniglio non è un novellino: quando aveva 13 anni ha partecipato alla seconda edizione di “Io canto”, trasmissione di Canale 5 condotta da Gerry Scotti. Inoltre, ha già pubblicato diversi singoli: l’ultimo si intitola “Storie possibili”.

ERMAL META RISPONDE ALLA BATTUTA DI J-AX

Sui social la battuta di J-Ax su Ermal Meta non è passata inosservata. I fan del vincitore di Sanremo 2018 hanno sorriso al paragone azzardato del rapper, ma hanno apprezzato che abbia riconosciuto il talento di Meta: “TVOI Lo zio che pensa che Ermal Meta sia uno dei più bravi cantautori della musica italiana: adoro” e “Vi prego date una medaglia J-AX che ha detto che Ermal Meta è uno dei migliori autori italiani”, hanno twittato due utenti. Anche Ermal Meta ha accolto con un sorriso le parole del collega e ha retwittato la battatua di J-Ax commentando: “Zio quando vuoi ti metto un po’ di pomata”, aggiungendo una faccina che ride fino alle lacrime e un cuore giallo. J-Ax che riporta sempre le sue “massime” sui social, ha twittato anche la citazione su Ermal Meta aggiungendo: “E lo dico io che ho il nome da deodorante”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori