Faina vs Fedez, Italiana è un plagio?/ Lo youtuber: “Di patriottico non hai nulla, prendi in giro la gente”

Faina vs Fedez, Italiana è un plagio? Lo youtuber: “Di patriottico non hai nulla, prendi in giro la gente”. Dura presa di posizione di Damiano nei confronti del rapper meneghino

faina_2018_youtube
Er Faina attacca Fedez su Instagram - Youtube

Scatta la querelle via internet fra un noto yuotuber e il cantante Fedez. Il romano Damiano Er Faina, irriverente “polemicante” che vanta più di 32mila iscritti sul suo canale, e che spesso e volentieri solleva discussioni e dibattiti accesi con i suoi video pubblicati anche su Facebook, ha puntato il dito nei confronti del fidanzato di Chiara Ferragni, diventato padre del piccolo Leone da poco. Secondo Damiano, l’ultimo singolo del rapper meneghino, “Italiana”, uscito ufficialmente nella giornata di ieri, realizzato in collaborazione con l’amico J-AX, è un plagio. Per confermare la “copia”, Er Faina ha pubblicato una serie di storie sul proprio profilo Instagram, in cui appunto ha messo a confronto l’ultima canzone di Fedez con altre realizzazioni, come ad esempio “Bene ma non benissimo”, tormentone estivo della scorsa estate di Shade.

“FEDEZ NON HAI NIENTE DI ITALIANO!”

In effetti le somiglianze ci sono, ma nella musica è sempre complicato parlare di plagio o di copia, anche perché, come si suol dire, le note sono appena sette… Er Faina ha quindi pubblicato una storia, sempre sul proprio profilo Instagram, in cui si è rivolto direttamente a Fedez, dicendogli: «Tu che ti sei vantato che hai il figlio americano che vive là (negli Stati Uniti ndr), che ha il passaporto in America… tu che vivi là, hai fatto la canzone “Italiana”: fidati che di patriottico non hai proprio nulla, mentre a prendere in giro la gente sei il numero uno». Ovviamente Damiano è stato attaccato in massa dai moltissimi fan di Fedez, che gli hanno anche scritto in privato, come testimoniato dallo stesso youtuber. Chissà se il rapper milanese deciderà di replicare a queste accuse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori