Hale, “Esistere non basta” (Adalet) / Video, Fabrizio Corona guest star: ecco chi è il giovane cantante

Hale, “Esistere non basta”, ecco il video della canzone comparsa ieri durante “Non è l’Arena” con protagonista Fabrizio Corona: chi è il giovane cantante? Tutte le info.

18.06.2018 - Valentina Gambino
hale-esistere-non-basta
"Esistere non basta", il brano di Hale con la partecipazione di Corona

Ieri sera nel corso dell’ultima puntata di Non è l’Arena con Massimo Giletti, il programma ha chiuso i battenti con Fabrizio Corona. Tra i servizi ed i mini spezzoni mandati in onda, anche una canzone dal titolo “Esistere non basta”, di tale Hale. L’ex re dei paparazzi compare nel video ufficiale come guest star. La clip – guarda caso – è stata pubblicata proprio ieri, domenica 17 giugno. Pochissime le visualizzazioni attuali, ma si spera possano crescere. Durante il video, i partecipanti indossano maglie con il brand “Adalet”, tra i nuovi progetti messi in piedi da Corona una volta ritrovata la libertà. La canzone parla di “emozioni” e voglia di riscatto. “Ora sotto questo cielo di cemento ritorniamo a vivere, perché esistere non basta in un momento in cui dovremmo insistere…”, canta il ragazzo con decisione. “Un bambino che si infila nelle scarpe di suo padre passo dopo passo impara a camminare Le risposte che cerchiamo quando diventiamo grandi non le avremmo mai potute immaginare…”, stornella ancora mentre il buon Fabrizio fa il suo ingresso con volto duro e deciso.

“Esistere non basta”, il brano di Hale con la partecipazione di Corona

Il pezzo di Hale dal titolo “Esistere non basta”, presenta poi anche delle “barre” (perché nell’epoca del rap e della trap, qualche rima a caso non ci sta mai male) e la partecipazione di Fabrizio Corona. Un bambino gli si avvicina passo dopo passo e lui l’abbraccia, quasi a rappresentare la sua “guida”. Il progetto già per questo motivo, potrebbe essere decisamente opinabile. Nel frattempo Hale ha pubblicato il suo primo album lo scorso 4 maggio e s’intitola “Il giardino degli inconcludenti”. Al suo interno dieci canzoni pop scritte interamente dal giovane artista. Classe 1995, il suo vero nome è Pasquale Battista. Nasce a Salerno e si avvicina subito alla musica. Intorno ai 17 anni incomincia a scrivere i suoi brani. A 20 il primo contratto discografico con Melody Studio Recording. L’uscita di alcuni singoli di discreto successo e ora il nuovo pezzo con la partecipazione di Fabrizio Corona: sarà il suo vero trampolino di lancio? A voi l’ardua sentenza… nel dubbio vi lasciamo il video a seguire.

I commenti dei lettori