ELIO E LE STORIE TESE, ULTIMO CONCERTO/ Al Collisioni Festival di Barolo l’addio? La battuta di Paolo Giordano

- Morgan K. Barraco

Questa sera, venerdì 29 giugno, Elio e le storie tese si esibirà sul palco del Collisioni Festival di Barolo per l’ultimo concerto: info, ospiti e probabile scaletta.

elioelestorietese_fPigiCipelli_cs_2018
Elio e le storie tese al Festival di Sanremo 2018

Ultimo concerto o solo un arrivederci? Elio e le storie tese si sono esibiti nuovamente sul palco e lo hanno fatto al Festival Collisioni di Barolo per pochi fortunati. In realtà, in tv, l’addio è avvenuto sul palco dell’ultima edizione del Festival di Sanremo ma dietro l’angolo c’è l’effetto Pooh ovvero un ultimo concerto più volte rimandato fino a che i tempi non sono stati maturi. Sulla rovente questione si è espresso anche il giornalista Paolo Giordano che su Twitter fa un po’ di ironia sulla questione e su questo gran finale che, per il momento, ha messo fine alla vita degli Elio e le storie tese. In particolare, Giordano scrive: “Ma dopo “l’ultimissimo concerto”, Elio e Le Storie Tese faranno anche l’ultimissimissimo e l’ultimerrimo? “. A questo punto tutto sembra puntare sul fatto che sia stato un addio quello di Barolo ma solo le prossime azioni dei componendi della band metteranno davvero la parola fine alla loro avventura insieme. (Hedda Hopper)

Arrivedorci e addio?

Cresce l’attesa per l’ultimo concerto della loro carriera di Elio e le storie tese. Dopo aver partecipato all’ultima edizione del Festival di Sanremo, la band si congederà dal suo pubblico con lo show che terrà questa sera festival Collisioni di Barolo. Un appuntamento attesissimo dai fan che, però, speravano in un nuovo ripensamento di Elio e le storie tese che, dopo anni sulla cresta dell’onda, dopo aver ottenuto importanti riconoscimenti sia da parte del pubblico che degli addetti ai lavori, hanno deciso di chiudere con un trionfo la loro grandissima carriera. Sul palco del Festival Collisioni di Barolo, dunque, Elio e le storie tese daranno vita ad un live nel corso del quale non mancheranno i più grandi successi del loro repertorio come “La terra dei cachi” e “Italia sì, Italia no” fino ad “Arrivedorci”, il brano portato sul palco del Teatro Ariston in occasione di Sanremo 2018 (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

L’ultimo concerto di Elio e le storie tese

Elio e le Storie Tese daranno vita questa sera al loro ultimo concerto prima del già annunciato scioglimento. Sul palco del Collisioni Festival di Barolo saliranno molti cari amici della band (vedi sotto) tra i quali dovrebbe esserci anche Fabio Rovazzi, sebbene la sua partecipazione non sia stata ancora ufficializzata. Il concerto verrà trasmesso in diretta su Rtl 102.5 (sono previsti anche diversi collegamenti dal backstage) e l’apertura dei cancelli avverrà già a partire dalle ore 16:00, seguendo le solite norme della sicurezza a partire dal divieto di introdurre materiale potenzialmente pericoloso quali bottiglie in vetro, lattine, ombrelli, bastoni per selfie e molto altro. La scaletta prevede i più grandi successi del gruppo e dovrebbe rispecchiare quanto ascoltato nelle precedenti esibizioni con l’aggiunta del nuovo singolo “La canzone circolare”. Ecco di seguito i probabili brani: Servi Della Gleba, Burattino Senza Fichi, La vendetta del fantasma Formaggino, Cateto, Follia Della Donna, Fossi Figo, Essere Donna Oggi, Tvumdb, Il Vitello Dai Piedi Di Balsa, Luigi il Pugilista, Dj Mendrisio, Piattaforma, Il Vitello Dai Piedi Di Balsa, Reprise, El Pube, Uomini Col Borsello, Gargaroz, Parco Sempione, Canzone Mononota, La Terra Dei Cachi, Supergiovane.

I grandi ospiti

Ultimo concerto per Elio e le Storie Tese, la band ironica e irriverente del panorama musicale italiano. Il Collisioni Festival di Barolo, in provincia di Cuneo, accoglierà lo spettacolo finale del gruppo poco prima che lo scioglimento diventi effettivo. Un annuncio fatto nei mesi scorsi dai membri della band e che culminerà con un live degno di nota, dove sul palco verranno chiamati artisti internazionali e tanti amici. Non solo musica, ma anche divertimento e spettacolo a tutto tondo per il live tanto atteso di Elio e le Storie Tese, così come gli ospiti che spazieranno dai Neri per caso fino a Maccio Capatonda e Cristina D’Avena e i brani che verranno intonati dalla storica band. Ci sarà anche spazio per i The Kolors, Sir Oliver Skardy, Street Clerks e Filippo Graziani, fra gli ultimi ospiti annunciati. Si uniranno quindi a Piero Pelù, Rocco Tanica e Geppi Cucciari, i cui nomi erano già stati resi noti in precedenza. Tante hit che hanno segnato la storia della carriera musicale di Elio e la formazione che lo ha accompagnato in tanti anni di successo. Canzoni come “La terra dei cachi” e “Cara ti amo” fino a “Shpalman” e “Il circo discutibile”, uno degli ultimi singoli realizzati dal gruppo, al culmine dei 38 anni di carriera.

La canzone per Legambiente

C’è chi ancora non ci crede eppure sembra tutto ormai deciso: Elio e le Storie Tese sono pronti a dividersi. In occasione del loro grande addio al pubblico, la band ha deciso di pubblicare in queste ore un nuovo singolo, scritto per Legambiente. “La canzone circolare” racchiude nel suo nome l’intento del gruppo, sottolinea Rockol, ovvero rendere disponibili le note finali perché altri artisti possano comporre altri e nuovi singoli. “Il primo brano compostabile al 100%“, dice la band pensando a questo nuovo progetto, aggiungendo anche che il lavoro musicale servirà a dimostrare che “tutto diventa qualcos’altro“. Registrato intanto un grande successo per il live che ha avuto luogo nei giorni scorsi a Carroponte di Milano. Le ultime battute del tour della band, che hanno deciso di chiudere in bellezza quest’anno. Verona, Roma e tante altre città italiane hanno accolto in questi mesi il gruppo di artisti, pronti a mettersi in gioco ancora una volta e ad omaggiare i fan con molteplici tributi sul palco. Il tutto per un anno davvero esplosivo, che ha confermato come gli Elio e le Storie Tese abbiano fatto un pezzo di storia della musica italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori