TOMORROWLAND/ Video intervista: L’evento “magico” al Parco di Monza

- Angelo Oliva

La scorsa estate 400mila visitatori provenienti da tutto il mondo hanno partecipato a Boom (Belgio) alla doppia edizione di TOMORROWLAND. L’intervista. ANGELO OLIVA

tomoeeowland_ok
Il festival

Il 28 luglio al Parco di Monza, per la prima volta in Italia, UNITE With Tomorrowland. La magia del TOMORROWLAND in contemporanea da 7 Paesi: Abu Dhabi, Italia, Libano, Malta, Messico, Spagna e Taiwan.

La scorsa estate 400mila visitatori provenienti da tutto il mondo hanno partecipato a Boom (Belgio) alla doppia edizione di TOMORROWLAND. In contemporanea oltre 100mila persone di sette nazioni differenti hanno vissuto la stessa magica esperienza in una maniera differente. E sarà così anche quest’anno. Sabato 28 luglio 2018, sette edizioni eccezionali di UNITE With Tomorrowland collegheranno Tomorrowland con Abu Dhabi, Italia, Libano, Malta, Messico, Spagna e Taiwan, alternando le loro straordinarie line up al collegamento via satellite con Boom. 

Per il quarto anno consecutivo il mondo diventa più connesso in nome di UNITE With TOMORROWLAND.  

UNITE With Tomorrowland è molto più di un evento in diretta streaming, Grazie ad una serie di elementi come lo stage che va oltre ogni immaginazione, allestimenti incantevoli ed effetti speciali che permettono di vivere emozioni uniche ed irripetibili. Da un punto di vista tecnico, il festival è un capolavoro assoluto: grazie alla connessione via satellite, lo show sarà infatti sincronizzato in tutte le location coinvolte. Durante i sette eventi si entrerà in un’altra dimensione, grazie a quanto accadrà sul MainStage di Tomorrowland e il coinvolgimento dei fan di Tomorrowland sparsi in tutto il mondo. 

Attenzione alle rigorose norme dell’evento: L’ingresso a UNITE With Tomorrowland Italia è vietato ai minori di 18 anni. All’interno dell’area, sarà attivo un sistema di pagamento a braccialetto con ricarica on line: meno contanti e più controllo.

Gli artisti che si esibiranno sul palco del Parco di Monza e quelli che verranno trasmessi in diretta streaming in tutti gli eventi UNITE, sono vere e proprie star del mondo della musica e del dance floor mondiale.

Anche la nostra nazione avrà la sua bella fetta di artisti. 

Sul palco:

il franceseMARTIN SOLVEIG. Uno dei dj e producer più apprezzati del panorama europeo grazie al suo mix di house ed electro. L’artista, con oltre un milione di like su Facebook, è stato consacrato dalla collaborazione con Madonna per l’album MDNA; ha lavorato con Dragonette alla sua più famosa hit “Hello”; tra le sue produzioni più recenti “Places” feat Ina Wroldsen e “All Stars” feat Alma. È stato tra gli headliner di Tomorrowland 2017.

 

CLAPTONE, un misterioso dj e producer tedesco che nasconde il volto dietro la sua famosa maschera dorata. A pieno

diritto nella TOP 100 dei dj più importanti del mondo di DJ MAG, negli ultimi mesi ha portato in tour il suo format “The Masquerade”, da Los Angeles a Berlino, da Melbourne al Tomorrowland 2017. “Under The Moon” è il suo ultimo singolo, che anticipa l’album “Fantast”.

 

KLINGANDE, il giovane producer francese con milioni di ascolti su Spotify, è arrivato sotto i riflettori internazionali con “Jubel” nel 2013, è stato pluri premiato platino in Italia e Francia con oltre 97 milioni di streaming su Spotify e 4 milioni di visualizzazioni su Youtube. In questi anni ha portato la sua deep house in Europa e America e in tutti i più grandi festival, tra gli ultimi: Lollapalooza (Berlino 2016), Tomorrowland (Belgio 2016) e Mysteryland (Haarlemmermeer 2017).

 

ANDREW RAYELclasse ’92: il giovane dj moldavo è stato definito ‘il Mozart dei nostri giorni’ per il suo stile inconfondibile che va al di là delle etichette ed è nella TOP 100 dei migliori dj internazionali di DjMAG. 

 

Anche il francese MALAAmantiene il mistero nascondendosi dietro una maschera. Autore di hit come “Notorious” e “Prophecy”, è reduce dal tour di successo “No Redemption” insieme a Tchami in Nord America. Con Steve Aoki hanno remixato recentemente la famosa “Bella Ciao”, soundtrack della serie “La casa di carta”.

 

Il duo Italiano MARNIK.Loro hanno lasciato il segno tra i talenti più promettenti della scena attuale, scalando rapidamente le classifiche ed esibendosi sui più grandi palcoscenici internazionali (Ultra Music Festival, Tomorrowland, etc.) con il supporto delle più grandi icone della dance mondiale.

 

Il famoso dj e speaker ALBERTINO. Arriva direttamente da Radio DEEJAY, dove conduce la storica classifica “Deejay Parade” e ogni giorno “Albertino Everyday” con una particolare attenzione ai fenomeni del momento che, grazie al suo supporto, diventano successi.

 

Il dj belga YVES V.  L’artista stato headliner di Tomorrowland in Belgio lo scorso anno e si esibirà al festival anche quest’anno (27 luglio), in Italia arriva invece per una delle sue prime performance, forte del successo del nuovo singolo “Magnolia”.

 

MIKE DEM.  Lui arriva da Milano ma, collaborando in qualità di organizzatore e dj al format Overmind, ha avuto l’occasione di aprire i set di artisti come Martin Garrix, David Guetta e Claptone ma anche quello di Axwell (2012) e dei Clean Bandit (2014). Nell’estate 2017 ha suonato nei principali festival europei, tra cui Tomorrowland in Belgio.

 

Gli italo-brasiliani SELTON. La band si è resa unica nel panorama musicale italiano mescolando il pop al tropicalismo, l’italiano al portoghese e all’inglese (l’album “Manifesto Tropicale” è stato giudicato dalla critica tra i migliori del 2017).

 

SDJM.  Loro sono un duo di Milano. La loro prima traccia “The Heat (I Wanna Dance With Somebody)” è stata riprodotta oltre 16 milioni di volte su Spotify in meno di 6 mesi entrando nella Global Viral Chart e nelle Top 20 I-Tunes Dance di USA, UK & Italia dove è stata #1 della classifica di Radio DEEJAY per 4 settimane. “Temptation”, una delle loro tracce di maggior successo, è stata presentata in anteprima da Steve Angello durante l’Ultra Music Festival Miami raggiungendo la #1 posizione della classifica progressive-house di Beatport.

 

Il duo fiorentino ELEMENTS OF LIFE. Dopo la residency nei maggiori club di Firenze, ha suonato in tutta Italia e anche in Messico.

 

Farà ballare la musica elettronica più di tendenza il BILLBOARD ITALIA SHOWCASE FEAT. STEFANO FISICO. Lunga esperienza come dj in locali di tutto il mondo (dall’’Hollywood di Milano all’Atlantis The Palm di Dubai) e nelle migliori radio italiane, compreso il programma di musica dance italiana “Radio Italia Club” in onda tutti i sabato su Radio Italia.

 

Per l’Italia sarà l’occasione per vivere un’esperienza unica ed irripetibile. Un fenomeno globale che connetterà i fan da ogni angolo del pianeta!

 

Noi abbiamo intervistato in esclusiva Marco Generali e Mike Dem, organizzatori italiani, per farci raccontare cosa si potrà vivere al United with Tomorrowland 2018



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori