BRUCE SPRINGSTEEN/ “Western Stars”, il nuovo disco esce il 14 giugno: la track list

- Paolo Vites

Esce il prossimo 14 giugno il nuovo disco di Bruce Springsteen intitolato Western Stars

springsteen nuovo disco
La copertina del nuovo disco
Pubblicità

Dopo una serie di immagini misteriose postate su Instagram dalla moglie Patti Scialfa, che riprendevano cactus e deserti vari, ecco arrivare la spiegazione. I tanti fan di Bruce Springsteen si stavano chiedendo cosa fossero quelle immagini, a cosa alludessero: Adesso arriva la conferma ufficiale dello stesso Springsteen che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato la copertina del disco annunciando che uscirà il prossimo 14 giugno: “Il nuovo disco intitolato Western Stars è in arrivo il 14 giugno. “Questo disco è un ritorno alle mie registrazioni da solista con canzoni ispirate a vari personaggi e arrangiamenti orchestrali cinematografici. E’ un gioiello di disco”.

SENZA LA E STREET BAND

Da tempo si sapeva che dopo gli ultimi dischi con la E Street Band il Boss stesse lavorando a un disco solista, come i precedenti The Ghost of Tom Joad e Devils and Dust, aveva anche anticipato che avrebbe usato una orchestra come nei dischi pop californiani degli anni 70, artisti come Glen Campbell, Jimmy Webb, Burt Bacharach, aveva detto lo stesso Springsteen lo scorso dicembre.  Adesso dopo un anno di concerti consecutivi da solo a Broadway che hanno avuto successo mondiale, in molti speravano in un ritorno della vecchia band e in concerti rock, invece siamo davanti di nuovo allo Springsteen più intimista e storyteller anche se c’è molta curiosità sul suono del disco. Il titolo del disco, stelle dell’ovest, è tratto da una poesia, Ulysses, di Alfred Tennyson. Un comunicato ufficiale dice che “Le 13 tracce del disco racchiudono una vasta gamma di temi americani, come le autostrade e gli spazi deserti, dil sneso di isolamento e di comunità e il valore permanente della casa e della speranza”. Oltre 20 musicisti hanno suonato nell’album, tra cui l’ex tastierista della E Street Band David Sancious e la violinista Soozie Tyrell e l’organista Charlie Giordano dell’attuale edizione del gruppo. Jon Brion – meglio conosciuto per il suo lavoro con Kanye West e Fiona Apple – suona Celeste, Moog e Farfisa. La moglie di Springsteen e compagna di band nella  E Street Patti Scialfa è responsabile per gli arrangiamenti vocali di quattro canzoni e canta nelle altre. Pare poi che in autunno il musicista americano sarà in Europa, si parla già di due date a metà ottobre a Milano.

Ecco la track list:
1. “Hitch Hikin’”
2. “The Wayfarer”
3. “Tucson Train”
4. “Western Stars”
5. “Sleepy Joe’s Café”
6. “Drive Fast (The Stuntman)”
7. “Chasin’ Wild Horses”
8. “Sundown”
9. “Somewhere North of Nashville”
10. “Stones”
11. “There Goes My Miracle”
12. “Hello Sunshine”
13. “Moonlight Motel”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità