Mahmood sta male/ Salta la prima esibizione a Eurovision Song Contest?

A rischio la prima esibizione di Mahmood all’Eurovision Song Contest 2019? Il cantante sta male: ecco le ultime notizie.

mahmood Sanremo 2019
Mahmood, Seat Music Awards

Mahmood sta male, a rischio la prima esibizione all’Eurovision Song Contest 2019? Brutte notizie per il cantante italiano, trionfatore al Festival di Sanremo 2019 con “Soldi” e pronto a rappresentare il Paese in Israele nel concorso canoro che si celebra dal 14 al 18 maggio in Israele: come riporta Fanpage, alcuni problemi di salute lo hanno obbligato a un po’ di riposo. Il cantante è stato costretto ad annullare la sua esibizione al Memorial Alessandro Troiani ad Ascoli per colpa di un’influenza: «Con grande dispiacere comunichiamo che l’evento di Mercoledì 8 maggio è annullato per l’impossibilità dell’artista Mahmood a causa di una forma influenza che lo ha colpito in questi giorni. Abbiamo aspettato fino all’ultimo momento per capire se potesse comunque farcela, ma purtroppo abbiamo ricevuto poco fa il no definitivo», la nota sulla pagina del Memorial.

MAHMOOD COLPITO DA INFLUENZA, COME STA?

L’influenza che lo ha colpito non sembrerebbe mettere a rischio la sua presenza nella prima esibizione all’Eurovision Song Contest, ma Mahmood ha deciso di prendersi un periodo di riposo per guarire completamente. L’artista avrà la prima prova generale dopodomani, venerdì 10 maggio 2019, alle ore 17.20, mentre la seconda prova è in programma domenica mattina. Attesi aggiornamenti nelle prossime ore sulle condizioni del cantante, che è dato tra i grandi favoriti del concorso canoro: i bookmakers lo danno al terzo posto con quota 7,50, preceduto da Olanda e Russia. Nelle ultime ore, inoltre, è arrivato un grande attestato di stima da Ron: «Erede di Lucio Dalla? Non perché ha vinto Sanremo, ma direi Mahmood. È un personaggio strano, una persona interessante, fascinosa, quello che ha cantato è scritto bene. Mahmood potrebbe essere simile a un personaggio come Lucio, mi piace molto. Appena l’ho visto uscire sul palco mi ha colpito subito, ho capito che non era tutto italiano e questo mi ha fatto ancora più simpatia. E poi mi piace il suo modo di essere, credo sia una persona molto intelligente», le sue parole a Leggo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA