Myriam Catania/ “Luca Argentero è stato un grande compagno” (Grande Fratello Vip)

- Emanuela Longo

Myriam Catania protagonista di uno scivolone su Anna Tatangelo: l’attrice e concorrente del Grande Fratello Vip non conosce la cantante? “Non molto elegante…”

myriam catania piange grande fratello vip 640x300
Myriam Catania piange al Grande Fratello Vip 2020

Myriam Catania al Grande Fratello Vip 2020 si racconta tra famiglia ed amore. L’attrice e doppiatrice viene chiamata nella stanza led dove campeggiano molte sue fotografie tra cui quella che attira di più la sua attenzione è quella di lei da bambina. Parlando della sua infanzia e del suo essere bambina, la Catania dice: “ero provocatoria, ero una bambina ribelle. Il grande fratello in una settimana è più di 20 anni di terapia ve lo posso assicurare, si sono aperte molte porte. Di quella bambina è rimasta veramente tanto..”. Myriam poi prosegue parlando della famiglia Izzo “è un regalo che Dio mi ha dato enorme. Un sacco di energia, creatività, femminilità, ma anche di grandi uomini. Mio nonno ha creato tutto questo, mi ha insegnato tanto e amata tanto”. A sorpresa l’attrice si sofferma anche sull’ex marito Luca Argentero: “siamo stati 12 anni insieme di cui 7 di matrimonio. Eravamo davvero belli insieme, abbiamo passato gli anni più belli della nostra vita, il periodo più entusiasmante, dove si rischia di più, si ha di più. Luca è stato un grande compagno, parlerò sempre bene di lui”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Myriam Catania: gaffe su Anna Tatangelo “Chi è? Mi sembra poco elegante…”

Myriam Catania negli ultimi giorni ha cercato di conoscere meglio Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli, ma le sue parole hanno rischiato di confonderlo. In occasione della nuova prova del Grande Fratello Vip a tema ballo, l’attrice ha cercato di saperne di più sul motivo per il quale Enock abbia partecipato con scarsa convinzione alle danze che si sono svolte in casa. Ed il calciatore si è giustificato spiegando che la musica non era di suo gradimento, motivo per il quale avrebbe deciso di defilarsi. Myriam ha quindi accusato il suo interlocutore di non essere in grado di godersi fino in fondo il momento, asserendo che, a suo dire, avrebbe ancora tanto da tirare fuori senza doversi necessariamente fare condizionare dal contesto. Per questo, secondo Myriam, dovrebbe evitare di pronunciare la frase “Sono fatto così”: “Non la dire, mi ha rovinato la vita. Sbagli, devi donare tanto, perché hai tanto da donare”, ha asserito. La Catania, complice anche un bicchiere di vino di troppo, non è riuscita a farsi comprendere a pieno dal giovane calciatore che ha dimostrato qualche difficoltà a star dietro al solo eloquio. Anche in un’altra circostanza l’attrice e doppiatrice ha tentato un approccio con Enock cercando di comprendere i suoi sentimenti e la sua visione di amore, ma alla fine la discussione ha contribuito solo a mandare nel pallone il fratello di Balotelli.

MYRIAM CATANIA, SCIVOLONE SU ANNA TATANGELO

Nelle passate ore Myriam Catania si è resa la protagonista di una vera e propria gaffe nella Casa del Grande Fratello Vip 2020. Gli autori del reality hanno messo alla prova la sincerità dei concorrenti ed hanno dato loro la possibilità di usare Twitter per esprimere i propri giudizi anonimi sui coinquilini. Qualcuno ha osato criticare il modo di vestire dell’attrice e doppiatrice, cinguettando: “Myriam Catania è Courtney Love con il guardaroba di Anna Tatangelo”. Commentando i tweet in salotto, la Catania ha però detto di non sapere chi fosse Anna Tatangelo: “Mi sembra che sia una napoletana non estremamente elegante”, si è lasciata scappare. E così inevitabilmente Myriam crede che il paragone con la cantante ed ex di Gigi D’Alessio sia legato proprio al suo modo poco raffinato di vestire. “Ora non so bene, ma ricordo che non è molto elegante. Mi dispiace perché io ci tengo molto alla moda”, ha proseguito la gieffina. Parole, le sue, che però non sono particolarmente piaciute ai fan della Tatangelo che sono scesi in campo, sul medesimo social dell’uccellino azzurro, per difendere a spada tratta la propria beniamina, tanto da farla finire in tendenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA