Myrta Merlino vs Pino Cabras/ “Che anticoncenzionali uso? Ora domanda su assorbenti…”

- Silvana Palazzo

Myrta Merlino e Pino Cabras, video lite a L’Aria che tira per domanda su vaccino: “Che anticoncenzionali uso? Ora chiedetemi degli assorbenti”. E Vittorio Feltri fa una battuta…

pino cabras myrta merlino 640x300
Pino Cabras e Myrta Merlino, lite a L'Aria che tira

Lite tra Myrta Merlino e Pino Cabras a L’Aria che tira nella puntata di ieri. Scoppia a causa di una domanda della conduttrice, che al deputato di Alternativa ha chiesto se fosse vaccinato. Apriti cielo. «Lei che tipo di anticoncezionali usa?», replica l’onorevole. Lo sconcerto e l’imbarazzo in studio sono evidenti. Ma Myrta Merlino, memore di quanto accaduto con Ugo Mattei, che le aveva chiesto «Lei signora ha utilizzato chirurgia estetica?» dopo aver ricevuto la stessa domanda, ha subito contrattaccato: «Ma che c’entra, ma che mi sta dicendo? Ma a lei che gliene frega degli anticoncezionali che uso io!». Cabras dal canto suo ha spiegato che è una questione di privacy, «bene comune», ma in realtà la questione è un’altra e glielo fa notare l’interlocutrice.

«Che impatto hanno i miei anticoncezionali sulla sua vita? Se lei non è non vaccinato, ha impatto sulla mia», la replica di Myrta Merlino. Allora l’onorevole ha parlato di «cittadini molestati» da queste domande che ledono la privacy. «Non è una molestia, fior di primari le stanno spiegando che stanno chiudendo reparti, ci sono malati oncologici che non si operano, ci sono terapie intensive piene, ma queste cose le ascolta lei?», ha ribattuto la conduttrice.

MYRTA MERLINO E “LA LISTA DELLE FOLLIE”

«Mi era già successo con Mattei, che mi aveva chiesto se facessi ricorso alla chirurgia estetica, con lei siamo passati agli anticoncezionali, aspetto qualcuno che mi chieda che assorbenti uso e abbiamo finito la lista delle follie». Il siparietto tra Myrta Merlino e Pino Cabras si è chiuso così, ma ce n’è stato un altro a L’Aria che tira. Quello con Vittorio Feltri, provocatore per natura, che quindi non poteva lasciar perdere quell’occasione. «Non ho niente contro chi non si vaccina, però lo sottoporrei obbligatoriamente ad una cura psichiatrica», ha detto il giornalista.

LA BATTUTA DI VITTORIO FELTRI

Le parole dell’ex direttore di Libero hanno subito suscitato la reazione del deputato sardo, eletto con il Movimento 5 Stelle e oggi membro del Gruppo Misto: «Ho sentito dire a Feltri una cosa da sovietico, cioè che i dissenzienti andrebbero trattati psichiatricamente. Guardi a sé stesso, perché mi sembra in condizioni abbastanza penose», ha detto Pino Cabras. Invece sulle parole che Cabras aveva rivolto a Myrta Merlino ha detto: «Se vuole sapere, le dico la marca dei preservativi che uso». Torna l’imbarazzo in studio, accompagnato però dalle risate, ma poi Vittorio Feltri viene bacchettato dalla giornalista Maria Giovanna Maglie: «La terapia psichiatrica è una caduta di stile pesantissima».



© RIPRODUZIONE RISERVATA