Naike Rivelli “violentata psicologicamente”/ “Nudo De Blanck? Denuncio Pomeriggio 5”

- Emanuela Longo

Naike Rivelli “violentata psicologicamente”: stato Instagram choc contro Mediaset e Pomeriggio 5 per la messa in onda del nudo di Patrizia De Blanck

naike rivelli ig 640x300
Naike Rivelli, Instagram

Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti, torna a fare scalpore su Instagram, tra foto provocanti e messaggi di accuse. A finire nuovamente nel mirino della showgirl e giovane attrice, ancora Mediaset ed in particolare il programma condotto da Barbara d’Urso, Pomeriggio 5. “Parliamo di Violenza Psicologica”, esordisce nel suo lungo stato su Instagram che accompagna una foto di lei quasi del tutto nuda. Naike parla di “potere assoluto” di “un’Italia senza più democrazia” e si domanda come mai nessuno abbia fatto nulla rispetto ad una situazione che, a suo dire, avrebbe creato grande indignazione. “Non penso perché la rete è piena di indignazione verso il nudo integrale sbattuto in faccia a chiunque stesse cambiando canale in quel momento”, ha proseguito prima di entrare nel merito della questione domandando agli italiani come mai abbiano paura: “Di cosa? Abbiamo Paura di Mediaset e Pomeriggio 5 italiani..?”. Il riferimento è a quanto accaduto nei giorni scorsi durante una puntata in diretta con Pomeriggio 5, quando all’insaputa del regista e della conduttrice sarebbero state trasmesse le immagini della contessa Patrizia De Blanck, concorrente del GF Vip, mentre si spogliava, mostrandosi così completamente nuda.

NAIKE RIVELLI, NUOVO SFOGO CONTRO MEDIASET E POMERIGGIO 5

A detta di Naike Rivelli, l’inconveniente televisivo mostrato a Pomeriggio 5 avrebbe creato grande indignazione online eppure, nonostante ciò, non sarebbe accaduto nulla: “Il Moige si indigna e a nessuno frega un emerito nulla. Le mamme si indignano , ma chi se ne frega, mezza Italia fa una petizione contro Barbara D’Urso ma la cronaca di Pomeriggio ignora la cronaca”, scrive ancora. La figlia di Ornella Muti prosegue agguerritissima riportando il sentiment negativo dei social rispetto alla questione, “ma Mediaset ci marcia sopra e ignora tutto vagamente scaricando responsabilità alle varie regie, sempre di Mediaset , come se il resto degli italiani non valessero proprio nulla”. Nuove accuse poi alla trasmissione pomeridiana di Canale 5 che, sempre secondo la ex fidanzata di Yari Carrisi avrebbe continuato a passare “immagini ormai oscurate del nudo della Contessa, gongolando su gli ascolti tv ricevuti”. Poi lancia una accusa molto grave: “Tutte le Voci di corridoio dicono che la cosa sia stata organizzata a pennello. Costruita proprio per creare lo scalpore annuale su programmi che se no, crollerebbero per mancanza di ascolti”. La Rivelli ha annunciato di essersi rivolta nella giornata odierna al suo legale, l’avvocato Antonio Pelle perchè “mi sento psicologicamente violentata e voglio fare una denuncia a Mediaset e Pomeriggio 5 per la mancanza di rispetto nei confronti delle donne, nei confronti delle famiglie che stanno a casa e non devono essere obbligate a ricevere un pugno nello stomaco mentre fanno zapping tra un canale e un altro”. Clicca qui per vedere il post Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA