NAPOLEONE NEL NOME DELL’ARTE/ Film Canale 5, Jeremy Irons empatico come non mai

- Matteo Fantozzi

Napoleone nel nome dell’arte in onda su Canale 5 dalle 23,30 di oggi 10 agosto. Jeremy Irons è il narratore di questa incredibile storia che rilegge il grande Bonaparte.

david napoleone 1 1803arte1280 640x300
Jacques-Louis David, Napoleone valica il Gran San Bernardo (1803), particolare

Napoleone nel nome dell’arte vede come voce narrante un grandissimo attore britannico cioè Jeremy Irons. Nato a Cowes il 19 settembre del 1948 ha raggiunto l’apice della sua carriera nel 1991 quando vinse l’Oscar come miglior attore protagonista. Il suo debutto arriva nel 1980 nel film Nijinsky per la regia di Herbert Ross. Da quel momento non si è più fermato lavorando con registi di grandissima fama come Volker Schlondorff, David Cronenberg, Steven Soderbergh, Louise Malle e molti altri ancora. Impiegato pressoché sempre in ruoli drammatici è un attore molto interiore che regala al pubblico emozioni empatiche tramite il suo modo di fare sempre molto diretto ma mai spavaldo. Anche in televisione ha avuto la possibilità di lavorare a diversi prodotti di notevole qualità a iniziare da Poliziotti in cilindro: i rivali di Sherlock Holmes del 1971 fino d altre serie come Elizabeth I di Tom Hooper. In Italia è stato doppiato soprattutto da Mario Cordova ma anche da Gino La Monaca e Gianni Giuliano fra gli altri.

Napoleone nel nome dell’arte, un racconto denso sull’imperatore francese

Napoleone nel nome dell’arte è “un racconto dettagliato e denso sulla vita e le azioni dell’imperatore francese”. Il documentario viene ampiamente promosso da Rossella Farinotti con quattro stellette sulle cinque messe a disposizione. Questi specifica: “Bonaparte era un borghese nato in Corsica che, già dagli studi assidui a cui si dedicava in Francia, indirizzò il suo percorso nel cambiare le regole di un paese che diventerà un esempio per tutti dalla fine del settecento. Un self made man che rincorre gloria e rispetto e che ad ogni azione, guerra e campagna decide di farsi accompagnare dai più noti intellettuali, studiosi del suo tempo e scienziati”. Scritto in maniera decisa è un racconto netto, senza mezze misure di un personaggio noto a tutti ma non sotto tutti i punti di vista. Napoleone nel nome dell’arte lo vedremo in seconda serata su Canale 5, clicca qui per il video del trailer. Clicca qui per seguire il film in diretta streaming.

Napoleone nel nome dell’arte su Canale 5

Napoleone nel nome dell’arte sarà trasmesso su Canale 5 a partire dalle ore 23,30 di oggi 10 agosto 2022. Il documentario è stato diretto da Giovanni Piscaglia nel 2021 e vede come grande protagonista un grandissimo Jeremy Irons narratore. La sceneggiatura è a cura di Matteo Moneta mentre le musiche sono di Remo Anzovino. Uscito al cinema nel novembre del 2021 l’abbiamo visto nelle sale solo tre giorni, distribuito dalla Nexo Digital e con una durata di 100 minuti. Al film hanno partecipato in collaborazione anche 3D Produzioni, Intesa San Paolo e Gallerie d’arte. Il film è particolarmente consigliato a un pubblico adulto che si interessi di storia ma anche di arte perché si guarderà alla storia di questo grande uomo di battaglie anche dal punto di vista della sua grande passione per l’arte in generale.

Napoleone nel nome dell’arte, la trama del film

Andiamo a leggere da vicino la trama di Napoleone nel nome dell’arte. Il documentario racconta come Napoleone abbia a lungo riflettuto durante quello che è stato l’esilio a Sant’Elena. Scrivendo le sue memorie si interrogava su come chi lo avrebbe seguito sarebbe stato in grado di ricordarlo. La sua speranza era che non sarebbe stato ricordato dalla gente solo per la sua potenza in campo bellico ma come anche si sarebbe parlato di lui per la grande passione per l’arte. Il suo sogno era quello di rendere il famosissimo museo del Louvre, dove oggi è custodita la Gioconda, diventasse un museo universale con all’interno le più grandi opere provenienti da tutto il mondo. Nel documentario si parlerà ampiamente dell’interesse di Napoleone per il Rinascimento, il mondo greco-romano e per i longobardi.

Il video del trailer di Napoleone nel nome dell’arte







© RIPRODUZIONE RISERVATA