NATHALIE GUETTA/ Ballerina per una notte con Simone de Pasquale? (Ballando 2019)

- Emanuele Ambrosio

Nathalie Guetta ballerina per una notte nella semifinale di Ballando con le Stelle 2019: l’attrice di Don Matteo sarà in coppia con Simone De Pasquale?

Nathalie Guetta, ballerina per una notte

Nathalie Guetta a Ballando con le stelle 2019 per la semifinale di venerdì 25 maggio 2019. L’attrice, protagonista di “Don Matteo”, torna nel dancing show condotto da Milly Carlucci su Rai1 nelle vesti di ballerina per una notte. Dopo l’esperienza come concorrente, la sorella del famoso dj David Guetta, è pronta a confrontarsi nuovamente con la pista di Ballando e con la giuria composta da Carolyn Smith, Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto, Fabio Canino e Ivan Zazzaroni. Natalina, come è conosciuta dal grande pubblico per il ruolo in Don Matteo, recentemente ha rilasciato un’intervista al settimanale DiPiùTv in cui ha raccontato la terribile tragedia di Notre Dame a Parigi. “Ho visto l’inferno della cattedrale” – ha detto l’attrice – “quella sera io ero lì, la sera in cui il simbolo della mia città è stato inghiottito dalle fiamme, piango per il fuoco che ha distrutto Notre Dame”.

Nathalie Guetta e l’incendio di Notre Dame: “ero sconvolta”

Inizialmente Nathalie Guetta pensava che l’incendio fosse solo uno scherzo, ma una volta scesa in strada si è resa conto della gravità della cosa vedendo la gente scappare verso la Senna. In quel momento la Natalina di Don Matteo ha rivolto lo sguardo verso la Cattedrale di Notre Dame che andava in fiamme: “appena ho saputo dell’incendio ho cercato di avvicinarmi alla cattedrale, per vedere con i miei occhi cosa stava accadendo! Ero sconvolta, non riuscivo a capacitarmi, ma la polizia aveva transennato tutti gli accessi all’isolotto”. L’ex concorrente di Ballando con le stelle 2018 ha anche parlato della sua esperienza come ballerina in coppia con Simone Di Pasquale: “sono stati tre mesi bellissimi però lui ha sofferto con me, ogni tanto”.

Nathalie Guetta: “Don Matteo è gentile, disponibile e generoso”

Con un passato da circense, Nathalie Guetta ha poi deciso di cambiare vita dedicandosi alla recitazione. “A sedici anni sono andata a lavorare nel circo fino ai ventidue” – ha dichiarato l’attrice ospite di un programma televisivo. Poi la svolta: “sono andata a fare una scuola di recitazione a Parigi di due anni. Poi a venticinque sono arrivata in Italia, a Napoli, e Napoli mi ha accolto benissimo. A tutto ci sarà un perché quindi si vede che dovevo venire qui, non so per quale motivo però dovevo venire qui… Ma l’Italia è un paese molto, molto, molto difficile. Ho scelto un paese difficile e non lo sapevo”. Da Napoli è partita la sua carriera come attrice con la consacrazione arrivata col ruolo di Natalina in Don Matteo, la serie dei record con Terence Hill. Ospite della Balivo, Nathalie parlando di Terence Hill ha detto: “è estremamente gentile, disponibile, generoso, paziente, intelligente, sportivo…ma è un poco meticoloso…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

GLI ARCHIVI DEL CANALE