Nek a casa dopo l’intervento alla mano/ “10 ore di operazione, è stata davvero tosta”

- Anna Montesano

Nek torna a casa dopo l’intervento alla mano: come sta? Il cantante svela di aver subito un’operazione di dieci ore: “È stata tosta”

Nek
Il cantante Nek

Dopo essersi sottoposto ad un intervento chirurgico molto delicato alla mano, Nek è finalmente tornato a casa. Il cantante pochi giorni fa ha pubblicato un post dall’ospedale in cui avvertiva i fan di aver avuto un incidente domestico. Con un video messaggio pubblicato sui social, oggi Nek ha annunciato di essere tornato nella sua abitazione, mostrando poi ai fan il risultato dell’intervento subito. “Ciao parlo da casa, sono tornato a casa oggi, questo è un piccolo impianto che mi hanno fatto.” ha esordito il cantante, sottolineando poi quanto sia stata effettivamente difficile. “È stata un’esperienza tosta, dieci ore di operazione, però dai sono qui”. L’intervento è stato molto complesso e ora la mano necessita di una lunga riabilitazione.

Nek ringrazia i fan per il sostegno: “è proprio vero l’amore fa miracoli”

Il cantante ha svelato infatti che “adesso parte una riabilitazione molto importante, ma mi premeva ringraziarvi tutti, ho avuto un affetto gigantesco e mi premeva ringraziarvi personalmente.” Segue un caloroso ringraziamento per tutti coloro che in questi giorni hanno fatto sentire il loro supporto: “Grazie, grazie, grazie perché mi avete aiutato a riprendermi, ad uscire quanto meno dall’ospedale. Veramente, è proprio vero l’amore fa miracoli. Grazie ancora per le vostre innumerevoli dimostrazioni di affetto, vi tengo aggiornati, io intanto recupero il più possibile.” A Nek ora il compito di rimettersi in forma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nek Filippo Neviani (@nekfilipponeviani)



© RIPRODUZIONE RISERVATA