Neonato morto in ospedale “perso il corpo!”/ Genitori choc “nella bara spazzatura”

- Matteo Fantozzi

Neonato morto in ospedale “perso il corpo!”: il piccolo perde la vita per complicazioni cardiorespiratorie, nella bara bianca c’è solo spazzatura.

Meningite, morta manager russa
Neonato morto in ospedale "perso il corpo!" (Foto: Pixabay)

Un neonato è morto in ospedale del Messico, ma ancor più ha destato l’attenzione dei media quello che è accaduto dopo. La coppia centroamericana, formata da Manuel Hernandez e sua moglie, ha infatti esposto una denuncia alle autorità che ha dell’incredibile. Come riporta il Sun infatti pare che il piccolo cadavere sia stato perso dallo staff che avrebbe inserito nella bara bianca della spazzatura. Dal momento del decesso i due poveri genitori non hanno più avuto la possibilità di vedere il corpo del bambino che al momento dunque non ha avuto degna sepoltura. La polizia ha aperto un’indagine per cercare di capire meglio cosa è realmente successo.

Neonato morto in ospedale “perso il corpo!”: decesso per complicazioni cardiorespiratorie

L’incredibile storia del bambino morto in ospedale e di cui si è perso il corpo ci riporta indietro al 9 agosto. Una coppia di genitori aveva portato il neonato all’ospedale di Ocosingo in Messico, con il trasferimento al Palenque General Hospital per il precipitare delle sue condizioni. Il decesso alla fine è arrivato per complicazioni cardiorespiratorie. I genitori del piccolo hanno chiesto allo staff dell’ospedale il corpo del bimbo per i funerali. Una volta che però hanno aperto la bara bianca arrivati a casa all’interno hanno trovato solo della spazzatura avvolta in un lenzuolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA