NICCOLÒ PRESTA/ Silvia Toffanin sull’aggressione: “Non devi sentirti in colpa”

- Dario D'Angelo

Niccolò Presta, figlio di Lucio, “scottato” dall’aggressione subita con la moglie Lorella Boccia. Silvia Toffanin: “Non devi sentirti in colpa”. E lui è dietro le quinte…

niccolo presta verissimo
Niccolò Presta, dietro le quinte a Verissimo

Niccolò Presta è rimasto dietro le quinte durante l’intervista della moglie, Lorella Boccia, a Verissimo. La donna ha raccontato la violenta aggressione subita e come ha reagito suo marito. «È venuto a sostenerti oggi», ha spiegato Silvia Toffanin alla sua ospite. «Abbiamo parlato tanto. Avrebbe voluto fare di più, ma io gli ho detto che ha fatto quello che doveva fare. Non poteva fare altro». Ora comunque Niccolò Presta sta molto meglio. Lo conferma la moglie nello studio: «Sta recuperando fisicamente, ma mentalmente è più difficile». Questa esperienza li ha cambiati, ma entrambi non hanno paura. «Adesso sta ancora subendo le conseguenze su quella notte, ma sa cosa penso di lui e che farei di tutto per lui. Non deve preoccuparsi di nulla». E Silvia Toffanin l’ha incalzato: «Non devi assolutamente sentirti in colpa. In questi casi non si può fare nulla». E quindi per ritrovare il sorriso Verissimo ha trasmesso le immagini del loro matrimonio. (agg. di Silvana Palazzo)

Niccolò Presta, marito Lorella Boccia: come sta dopo aggressione

Niccolò Presta è il marito di Lorella Boccia, l’ex ballerina di amici ospite oggi di Silvia Toffanin a “Verissimo”. I due, come vi abbiamo raccontato, sono stati vittime di un’aggressione con tanto di rapina ad opera di alcuni malviventi soltanto pochi giorni fa. Una brutta esperienza che ha segnato la coppia, non solo fisicamente, come messo in mostra da Lorella sul suo profilo Instagram, ma soprattutto a livello emotivo. Sembra essere proprio il figlio del manager televisivo Lucio Presta il componente della coppia ad aver subito maggiormente il contraccolpo di questa disavventura. Se Lorella Boccia ha infatti raccontato l’accaduto sui social e adesso anche a Verissimo, lo stesso non può dirsi per Niccolò, che sul suo profilo Instagram – evidentemente scottato dall’accaduto – tace ormai dallo scorso 30 settembre.

Niccolò Presta e Lorella Boccia: gli attacchi degli haters

Che Niccolò Presta stia soffrendo per quanto accaduto all’uscita di un ristorante romano lo ha ammesso la stessa Lorella Boccia a Silvia Toffanin. Il giovane avrebbe voluto proteggere la compagna dalla minaccia rappresentata dai malviventi e ha vissuto in maniera negativa il fatto che oltre ad essere rapinata la ballerina sia stata anche colpita con uno schiaffo. Ma è stata la stessa Lorella a spiegare come, sotto la minaccia di un coltello, Niccolò avrebbe potuto fare ben poco per difenderla:”Mio marito è arrabbiato, avrebbe voluto difendermi, si è sentito impotente e adesso sta subendo le conseguenze di quella sera, ma io so che lui farebbe qualsiasi cosa per me. Non deve preoccuparsi di nulla perché ha fatto tutto quello che poteva fare. Poteva andare molto peggio”, ha detto. Peccato che i soliti leoni da tastiera abbiano iniziato a prendere di mira Niccolò per l’accaduto. Basta cliccare sull’ultimo post Instagram del giovane per leggere il commento di un utente che attacca:”Scusa ma un figo tutto muscoli come te si fa picchiare da un coglione? Ma non potevi dargli 2 sberle ben assestate?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA