Nicola Capodanno, chi è il marito di Giulia Bevilacqua/ “Primo incontro? Da film: a una festa..”

- Raffaele Graziano Flore

Nicola Capodanno e i figli di Giulia Bevilacqua. L’attrice romana: “Il nostro primo incontro? Da film: a una festa ci sediamo assieme allo stesso posto, schiena contro schiena, e poi…”

Giulia Bevilacqua e Nicola Capodanno
Giulia Bevilacqua e Nicola Capodanno (Web, 2022)

Questo pomeriggio a “Domenica In” torna protagonista il cinema, oltre alla lunga e ricca finestra dedicata al Festival di Sanremo che comincerà tra qualche giorno, e nel salotto televisivo di Mara Venier sarà di scena anche Giulia Bevilacqua, uno dei volti del cast tutto al femminile di “Tre sorelle”: la 42enne attrice capitolina infatti sarà in studio assieme a Serena Autieri, a Rocio Munoz Morales e Chiara Francini per parlare del film in uscita e questa sarà pure l’occasione per spostare i riflettori non solo sulla carriera ma pure sulla vita privata di quella che è stata una delle colonne di “Distretto di Polizia”.

E nel caso di Giulia Bevilacqua, vita privata e carriera si intrecciano ricordando che prima di conoscere l’attuale marito e suo compagno di vita era stata fidanzata proprio con uno dei suoi colleghi di quella fiction di successo, ovvero Simone Corrente. Dal 2017, tuttavia, come sappiamo, la regista teatrale e scrittrice capitolina classe 1979 è convolata a giuste nozze con il giornalista Nicola Capodanno, sposato con rito civile e da cui ha avuto nel corso di questi quattro anni due figli, ovvero la primogenita Vittoria (nata il 16 novembre 2018) e successivamente il piccolo Edoardo, venuto alla luce invece nel maggio 2020. Scopriamo qualcosa di più su Capodanno e la famiglia costruita da Giulia Bevilacqua.

NICOLA CAPODANNO E I DUE FIGLI: ECCO LA FAMIGLIA DELL’ATTRICE GIULIA BEVILACQUA

Giornalista originario di Positano, Nicola Capodanno era poco noto alle cronache mondane prima di conoscere l’attrice televisiva: nato nel 1978, di lui sappiamo che si era dapprima laureato in Scienze Politiche presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma, cominciando in seguito a lavorare per Milano Finanza, la redazione economica dell’Agenzia Ansa e successivamente anche il Gruppo Editoriale L’Esporesso; non solo, stando a quanto si apprende Capodanno ha avuto in passato anche esperienze lavorative nel settore media e corporate & investment banking non solo per il gruppo Intesa San Paolo ma pure in Tim. Per quanto concerne la sua storia con la Bevilacqua pare che il giornalista abbia conosciuto l’attrice nel corso della più conviviale delle occasioni, vale a dire una festa mondana. Da lì il colpo di fulmine e poi qualche tempo dopo la scelta di unirsi civilmente. “Dopo che ci siamo guardati negli occhi abbiamo sentito un senso di appartenenza l’una all’altro” aveva raccontato Giulia durante una intervista concessa tempo addietro al magazine rosa “Vanity Fair”, spiegando che quello stesso sentimento era come qualcosa che non dipendeva nemmeno da loro, per lasciare intendere quanto fosse innato e recondito.

Come accennato prima dalla felice relazione tra Nicola Capodanno e Giulia Bevilacqua sono nati già due figli, venuti al mondo nel giro di poco più di un anno e mezzo. Ma soprattutto curioso è il modo con cui l’attrice rievoca il loro primo incontro, avvenuto durante un party di Natale di Fendi. “Ci siamo conosciuti a Roma, per caso: dopo alcuni balli scatenati -io adoro ballare- mi sono seduta per riposarmi e in pratica lo facciamo contemporaneamente” dice a proposito di Nicola e della fortuita casualità che li aveva visti sedersi nello stesso momento nella medesima poltrona. “Schiena contro schiena, come in un film: ci giriamo e ho avuto il primo colpo di fulmine della mia vita” ha confessato Giulia, spiegando che da allora non ha mai avuto dubbi che quello sarebbe diventato l’uomo della sua vita. “Ho pensato: ‘Ma dove sei stato? Ti conosco da sempre, come è possibile?’” aveva aggiunto ammettendo di aver provato un forte senso di familiarità e appartenenza come mai le era accaduto prima.





© RIPRODUZIONE RISERVATA