Nicola Vivarelli, lite con Tina Cipollari a Uomini e Donne/ “Non fare sceneggiate…”

- Stella Dibenedetto

Lite a Uomini e Donne tra Nicola Vivarelli e Tina Cipollari: il cavaliere ammette di non provare un forte interesse per Alice e l’opinionista…

nicola vivarelli min 640x300
Screenshot da video

Lite a distanza a Uomini e Donne tra Nicola Vivarelli e Tina Cipollari. A scatenare la discussione è il confronto tra il cavaliere e Alice, una ragazza giunta in trasmissione esclusivamente per conoscere lui. Nicola e Alice sono usciti insieme, si sono baciati, ma tra loro non sarebbe scattata la scintilla. Al centro dello studio, Nicola ammette di non provare un fortissimo interesse per la studentessa di medicina. “Non credo molto al colpo di fulmine. Probabilmente perchè non l’ho mai provato”, ha spiegato Nicola. Il cavaliere, poi, ha aggiunto: “E’ carina, mi piace, ma non così tanto come vorrei, ma questo non toglie il fatto che mi piacerebbe continuare a conoscerla”. Le parole di Nicola infastidiscono non solo Alice, ma anche Tina Cipollari che attacca l’ex di Gemma Galgani.

TINA CIPOLLARI CONTRO NICOLA VIVARELLI

Tina Cipollari si scaglia contro Nicola Vivarelli. “Ti piaceva Gemma ed eri attratto da una 72enne. Ora mi chiedo, come mai di fronte ad una ragazza così giovane, bella e fresca tu dica di non aver provato niente”, sbotta la bionda opinionista. “Se hai provato interesse per tua nonna, ora mi viene da ridere che sei ancora lì, seduto, a prendere per cu*o tutta Italia”, aggiunge la Cipollari. “Con Gemma c’è sempre stata un’attrazione mentale. Perchè starei prendendo per cu*o tutta Italia?“, chiede Nicola. “Perchè già non eri credibile prima con Gemma, ora lo sei ancora di meno perchè dici di non provare niente per questa bellissima ragazza“, risponde ancora Tina. Alice decide così di andare via e di chiudere la conoscenza e di fronte a Nicola che resta impassibile, convinto che anche Alice non fosse molto interessata, la Cipollari aggiunge: “Non dare la colpa a lei. Sei propprio uno sfacciato e maleducato”. “Se devo passare per una persona maleducata, me ne vado”, replica Nicola. “Datti una calmata e non fare queste sceneggiate”, conclude la Cipollari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA