Nicolas Vaporidis/ “Giorgia Surina? Non è andata, ora attore e ristoratore a Londra”

- Davide Giancristofaro Alberti

Nicolas Vaporidis ospite oggi negli studi del programma di Rai Uno, Dedicato: le sue parole sulla sua vita attuale a Londra, il matrimonio con Giorgia Surina e…

vaporidis dedicato 2021 640x300
Nicolas Vaporidis a Dedicato

Nicolas Vaporidis, grande talento del cinema italiano, divenuto arcinoto dopo la sua recitazione in Notte Prima Degli Esami, è stato ospite stamane del programma di Rai Uno, Dedicato, condotto da Serena Autieri e Gigi Marzullo. “Io sto vivendo a Londra – racconta – sono tornato da una settimana, sono 22 anni che vivo fra Roma e Londra, con base un po’ più a Roma prima, ma adesso ho invertito la mia base. Sono diventato un imprenditore di successo? Mi definisco un pigro ma mi riempio di cose da fare quindi sono sempre in movimento, comunque sì ho due ristoranti a Londra. Mi chiedono ‘Che hobby hai? Dormire e non fare nulla’, ma è una contraddizione perchè non dormo mai”.

Un successo riconosciuto anche all’estero: “Quando mi vedono molti mi dicono che la voce è cambiata rispetto a quando ero ragazzo. Io sposato? No, ho dato, non ho figli, io ho solo sofferto per amore, diciamo che se dovessi misurare momenti di gioia rispetto a quelli di sofferenza la proporzione è uno a cinque, per un giorno di gioia 5 di sofferenza”. Nonostante quello che possa pensare la gente, Nicolas Vaporidis è una persona molto timida: “Sono una persona molto timida e riservata, e spesso sono zitto e impalato e mi sento a disagio a fuori luogo soprattutto in quelle serate mondane. Quando ci sono attori e registi io mi sento un fan, un ospite in un contesto meraviglioso. Non sempre gli altri capiscono e ho dovuto trovare un compromesso con questa situazione cercando di essere più morbido e aperto alle situazioni. E’ una mia caratteristica, non posso cambiarla, ma ci ho lavorato per essere non troppo timido, ho imparato ad accettare il ruolo”.

NICOLAS VAPORIDIS: “NESSUNO SI ASPETTAVA IL SUCCESSO DI QUEL FILM…”

Sul travolgente successo di Notte Prima degli Esami: “Non ero assolutamente preparato al successo. Un successo inaspettato, nessuno se lo aspettava nemmeno Fausto Brizzi, la Rai…. eravamo tutti attori sconosciuti, regista esordiente, una storia carina ma di liceali e adolescenti, io ero convinto fosse diventato un film per ‘regazzini’, e invece…. Una sera quando è uscito il film, la sera stessa io non ero al cinema , mi fermai in un bar a Roma, era notte, e una ragazza mi disse ‘tu sei quello del film’, e io la guardai stranita, e le dissi ‘si son quello del film’, poi mi fece i complimenti. La prima volta in vita mia in cui venivo fermato da qualcuno per aver fatto un lavoro di questo tipo e dentro di me era una sensazione stranissima, quindi ho detto wow”.

Ma il successo ha aiutato con le donne? “Ha aiutato ma non tanto perchè ero io ma per la curiosità che si crea attorno al personaggio, hai più possibilità”. Sul suo matrimonio con Giorgia Surina, anche se l’attore non la nomina mai durante l’intervista: “Mi sono sposato con una collega ma non è andata come avremmo voluto. Abbiamo superato un rapporto che non è andato come volevamo, si passa oltre, ognuno per la sua strada”. Sui suoi progetti futuri: “A breve uscirà un film di Fausto Brizzi, girato a natale 2020 e ci auguriamo esca questo dicembre, quando usciranno tutti i film arretrati”. Quindi l’ultima domanda di Gigi Marzullo: “Sono innamorato? Ovviamente no”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA