Nina Dobrev in choc anafilattico/ Elena di The Vampire Diaries finisce in ospedale

Nina Dobrev in choc anafilattico: il volto noto The Vampire Diaries in ospedale a Hollywood per via di una forte reazione allergica

dobrev ig 2019
Nina Dobrev (Instagram)

Brutta disavventura per la nota attrice bulgara, Nina Dobrev, conosciuta al grande pubblico in particolare per la serie tv “The vampire diaries”. La 30enne di Sofia è stata ricoverata a seguito di uno shock anafilattico. A testimoniare l’accaduto è stata l’amica e collega Julianne Hough, che ha appunto immortalato Elena Gilbert, il nome di Nina nella serie “vampiresca”, mentre era distesa su un letto di ospedale con gli occhi gonfi e la maschera dell’ossigeno. L’episodio risale alla notte fra lunedì 11 e martedì 12 novembre scorso, e fortunatamente il peggio sembrerebbe essere passato. “Ora sto bene – ha infatti fatto sapere la stessa Dobrev ai suoi fan tramite social – sono di nuovo a casa. Il gonfiore è praticamente sparito. Siamo tutti bene qui. Vi voglio bene”. L’attrice dell’est Europa ha aggiunto: “Molte persone – scrive ancora su Instagram – hanno espresso la loro preoccupazione dopo aver visto la story di Julianne. Sto bene”.

NINA DOBREV IN CHOC ANAFILATTICO: “STO BENE E STARO’ BENE”

Non è la prima volta purtroppo che Nina subisce una reazione allergica di questo tipo: “È quasi una routine, mi è già capitato diverse volte perché ho molte allergie. In base all’intensità (delle allergie, ndr) qualche volta vado in shock anafilattico con questo risultato (mostra la faccia gonfia, ndr). Ma Jules era con me e i dottori al Cedars sono stati fantastici, per cui sono tornata a casa e sto bene. Apprezzo i vostri pensieri, sto bene e starò bene!”. Dopo essere rimasta in osservazione per qualche ora presso l’ospedale di West Hollywood, in California, la 30enne è stata dimessa grazie anche all’aiuto dell’ossigeno e di terapie specifiche. Nina Dobrev che su Instagram vanta circa 18.8 milioni di follower, aveva mandato in visibilio i suoi fan soltanto poche settimane fa, dopo aver pubblicato un video in compagni di Paul Wesley, altro protagonista di “The vampire diaries”, che secondo molti è stato interpretato come un segnale circa un possibile proseguo della stessa serie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA