NINA RIMA/ “La gamba? L’ho persa in un incidente stupidissimo…” (#Cr4 Chiambretti)

- Morgan K. Barraco

Nima Rima, #CR4 – La Repubblica delle donne: l’influencer senza una gamba pronta a catapultarsi anche nel mondo della televisione.

nima rima 2019 instagram
Nima Rima

Nina Rima è nota a tutti come la modella senza una gamba, eppure questa ragazza è molto più di questo. A La Repubblica delle donne, la Rima racconta di quello che inizialmente credeva essere uno stupido incidente che le è invece costato una gamba. Eppure dichiara: “Io sono stata molto fortunata perché quando ho avuto l’incidente si è riunita tutta la famiglia, nonostante non fossimo una famiglia unita. Soprattutto mia sorella è stata importante.” Piero Chiambretti fa notare che dopo l’incidente i suoi follower sono aumentati in modo esponenziale: “I follower? Io sin da subito ho iniziato a postare, dal momento dell’incidente. – racconta la Rima – Da lì sono iniziata a salire sempre di più. All’inizio le persone mi scrivevano per farmi forza, poi ero io a dare forza a loro”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Nina Rima ospite a #Cr4 – La repubblica delle donne

Il nome di Nina Rima spicca fra quello di tanti giovani influencer e non solo per il suo impegno sociale, la vedremo oggi a CR4 – La Repubblica delle Donne. La ragazza, nata a Como, ha perso una gamba un anno fa a causa di un incidente, che le ha stroncato la carriera di modella. “Non mi sono arresta e adesso sono in tanti a cercarmi”, racconta a Il Corriere della Sera. In una lunga intervista di alcuni mesi fa rilasciata al programma Giovani e Influencer, Nina racconta nei dettagli quanto avvenuto quella notte in Francia: “Ero con il mio ex fidanzato che conoscevo da pochissimo, da tre settimane, perchè mi ero appena trasferita […] tornando a casa un venerdì sera, tra l’altro presto senza aver bevuto e senza essere andati a ballare, in galleria un’altra moto che sorpassava ha preso in pieno me e la mia gamba e mi ha tagliato con la pedalina”. Momenti drammatici che ha vissuto anche la famiglia, come racconta la sorella Guia, che adesso le fa da manager. Ricorda ancora come la madre, telefonandole nel cuore della notte, abbia scandito ogni parola: “Tua sorella. Ha avuto un incidente. Le stanno tagliando una gamba”. Al suo arrivo, Guia ha tirato un sospiro di sollievo perchè Nina era ancora viva. “Mi ha guardata e mi ha chiesto ‘L’ho perso vero?’. Si riferiva al piede”. Da quel momento inizia la rinascita di Nina, che fa appello alla sua forza interiore per riuscire a riprendersi in mano la sua vita. Subito dopo l’incidente, ha scelto di pubblicare delle Storie su Instagram raccontando il suo dramma. Clicca qui per guardare il video di Nina Rima.

Nina Rima, #Cr4 – La repubblica delle donne: 101mila follower e…

Nina Rima: 101 mila follower e un seguito sempre attento ai suoi consigli su Lifestyle, pensiero positivo e moda. E’ lei oggi a regalare un sorriso ai suoi followers, a condividere con ironia le sue giornate. “In questo periodo terribilmente uggioso, c’è una cosa che riesce a darmi gioia e soddisfazione. Ovviamente sto parlando di cibo”, dice in uno degli ultimi post. Nina Rima sarà inoltre fra gli ospiti che vedremo a CR4 – La Repubblica delle Donne nella puntata di oggi, mercoledì 4 dicembre 2019, su Rete4 da Pietro Chiambretti. L’ironia è la sua arma vincente anche per rispondere a chi la critica. A metà novembre infatti Nina parla della possibilità di prendersi la patente, soprattutto per via dei numerosi ritardi di Trenitalia. Non si tratta di una lamentela, ma di un modo per buttarla sul ridere, visto che scrive che i ritardi dei treni ormai combaciano con i suoi. “Possiamo dire che viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda… di binario”, aggiunge. Qualcuno però le fa notare i piedi poggiati sui sedili, un gesto che avrebbe potuto evitare e che a detta di qualcuno non le fa onore. “Anche l’italiano non è male, se impariamo a scriverlo prima di giudicare gli altri”, risponde, aggiungendo poi “così a vergognarmi proprio non riesco”, quando l’utente le lancia un imperativo “vergognati”.

Pronta a prendere la patente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ciao amici, come state? Ormai inizio a chiedermi se non sia arrivata l’ora di prendere la patente 😅, anche se ormai i ritardi di Trenitalia combaciano perfettamente con i miei 😂. Posso dire che viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda… o di binario 🙈! Oggi sono di ritorno a Como dopo il bellissimo evento di ieri organizzato da @evalberti di cui vi ho caricato prima il discorso 🤓. Andate a darci un’occhiata 👀 Comunque dopo quasi sei ore di viaggio ( ancora non terminate ) non vedo l’ora di andare dalla mia sorellona che ultimamente più è lontana più mi manca 🙄! 💞 #hey#ontheroad#alwaysaround#lifewithoutalicence#funnyface#me#travel#ootd#bloglovin#backhome#livingmylife#happy#photooftheday#amputeegirl#ninarima#mylegaroundtheworld

Un post condiviso da Nina Sophie Rima (@nina.rimaa) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA