“No vax provocheranno quinta ondata Covid”/ Fauci: “Alto rischio recrudescenza”

- Alessandro Nidi

Anthony Fauci ha dichiarato che le persone no vax rischiano di produrre la quinta ondata Covid. Biden: “Stiamo esortando tutti a vaccinarsi”

Anthony Fauci
Anthony Fauci (Foto: LaPresse)

Anthony Fauci, consigliere medico della Casa Bianca, ha affermato che i no vax provocheranno con ogni probabilità la quinta ondata di Covid-19. Le sue parole sono giunte nel corso della sua apparizione televisiva di ieri, di fronte alle telecamere di “Fox News Sunday”. L’esperto, nel dettaglio, ha asserito che gli americani non vaccinati potrebbero rappresentare una minaccia per i progressi del Paese in materia di Covid-19, potenzialmente incorrendo nell’ennesima impennata di contagi negli USA.

“Il problema è che, come tutti sappiamo, abbiamo ancora circa 66 milioni di persone che sono idonee ad essere vaccinate e che non lo sono – ha spiegato Fauci –. Se non facciamo molto bene in questo senso, c’è sempre il pericolo che ci sia abbastanza virus in circolazione e di conseguenza, è possibile incorrere in un arresto della diminuzione del numero di casi. Quando questo accade, come abbiamo visto in passato con altre ondate che abbiamo attraversato, c’è il pericolo di una recrudescenza”.

FAUCI: “RISCHIO QUINTA ONDATA COVID PER COLPA DEI NO VAX”. BIDEN: CONVINCETELI A VACCINARSI!”

Fauci, a “Fox News Sunday”, ha chiarito però che la quinta ondata Covid è assolutamente evitabile, in quanto più persone si vaccineranno, meno probabile sarà un’altra recrudescenza della pandemia in inverno. Stando alle statistiche diffuse dal Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il 77% degli americani dai 12 anni in su è stato almeno parzialmente vaccinato, mentre il 67% è completamente vaccinato.

Il presidente Biden ha apertamente rivolto un plauso ai progressi che gli Stati Uniti d’America hanno compiuto nelle ultime settimane, notando giovedì che i ricoveri sono scesi del 38% e i casi di COVID-19 del 47% nell’ultimo mese e mezzo. “Io e la mia squadra stiamo facendo tutto il possibile – ha evidenziato il leader degli States giovedì –. Sto chiedendo a più aziende di farsi avanti. Sto chiamando più genitori a far vaccinare i loro figli, quando sono idonei. E sto chiedendo a tutti, a tutti quelli che non si sono vaccinati, di vaccinarsi. È solo così che ci metteremo definitivamente alle spalle questa pandemia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA