NON DIRLO AL MIO CAPO 2/ Anticipazioni 2 agosto e 26 luglio: la confessione di Lisa..

- Morgan K. Barraco

Non dirlo al mio capo 2, anticipazioni 2 agosto e 26 luglio 2020, in replica su Rai 1. Enrico e Nina di nuovo insieme e Lisa si confessa a Diego Venturi…

Non dirlo al mio capo
Non dirlo al mio capo 2, in replica su Rai 1

Torneranno davvero insieme Nina ed Enrico nella prossima puntata di “Non dirlo al mio capo 2“? Dopo aver trascorso la notte insieme, Nina si convince che le cose possano andare bene tra loro. Intanto Lisa va in difficoltà: l’uomo a cui aveva confessato di provare qualcosa per enrico, l’avvocato Diego Venturi, è un suo amico. Ma neppure a casa le cose vanno meglio: Aurora e Mia sono arrabbiate per quanto accaduto a casa. La prima lo è con Lisa, perché non avrebbe dovuto dire niente in giro, l’altra è invece mortificata, eppure nessuno sembra pronto al perdono. Romeo, che ha poi deciso di stare co Aurora, rende le cose ancora più difficili. Invece Rocco si trasforma in un mammo nella convinzione che così possa piacere a Perla, ma sarà davvero così? Le preoccupazioni comunque sono destinate ad aumentare per Lisa, anche perché il padre fa ricorso al Tribunale dei Minori convinto che lei non sia capace di prendersi cura dei suoi figli… (agg. di Silvana Palazzo)

NON DIRLO AL MIO CAPO 2, LA TRAMA

Nella prima serata di Rai 1 di oggi, domenica 26 luglio 2020, andranno in onda due nuovi episodi di Non dirlo al mio capo 2 in replica. Saranno il terzo e il quarto, dal titolo “Di chi è la colpa” e “Genitori e figli“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: Lisa (Vanessa Incontrada) è riuscita ad ottenere le quote dello studio, ma Enrico (Lino Guanciale) spera che non ottenga l’abilitazione da avvocato. Intanto, Nina cerca in tutti i modi di avvicinarsi all’ex marito, mentre Enrico rivela a Lisa di aver lasciato la donna dopo averla trovata a letto con un altro. Più tardi, Lisa riceve la visita della sorellastra Aurora, in fuga dal padre per via dei preparativi di nozze con la nuova fidanzata.

Lo studio Vinci invece viene preso di mira da un giovane avvocato, che decide di intentare causa per via della condanna a sei anni di carcere comminata al padre di un suo cliente. Quest’ultimo però prende in ostaggio Lisa ed Enrico e li lega ad una sedia, ma Massimo riesce a salvarli. Sul punto di fare l’esame, anche se in ritardo, Lisa viene informata che Aurora è finita in ospedale dopo aver tentato il suicidio. Nina invece rivela ad Enrico di aver stipulato un accordo con il padre in passato e che da quel momento in poi avrebbe lavorato nello studio Vinci. Lisa non è felice di sapere che dovrà dividere l’ufficio con Nina. Quando i sistemi informatici dello studio vanno in tilt a causa di un virus, alcuni clienti scoprono dettagli imprevisti. Arianna infatti scopre che Enea, il marito, è già sposato con Silvia, un’altra cliente dello studio di Enrico.

L’uomo però rivela di aver dato per morta la moglie in seguito alla sua scomparsa, avvenuta durante lo tsunami che si è abbattuto in Thailandia. Enrico e Lisa fanno quindi le dovute indagini e scoprono che Arianna ha solo finto di essere morta e che è ritornata a Napoli da diverso tempo. Nel frattempo, Perla decide di accogliere Rocco in casa per gli arresti domiciliari. Il padre di Lisa invece le rivela che Aurora soffre di un disturbo della personalità. In seguito, Lisa confessa ad Enrico quale reazione abbia avuto nel sapere che era sposato, ma il loro discorso viene interrotto dal padre di lei. Vuole riportare Aurora a casa: Lisa si oppone e lo convince a lasciarla a Napoli. Più tardi, Nina sorprende Enrico e Lisa sul punto di baciarsi.

NON DIRLO AL MIO CAPO 2, ANTICIPAZIONI DEL 26 LUGLIO 2020

EPISODIO 3, “DI CHI È LA COLPA” – Lo studio si occupa del caso di una vecchia conoscenza di Enrico. Sara è stata presa di mira per via di alcune morti sospette avvenute nell’ospedale in cui lavora. A causa di alcune illazioni di Rocco, Mia decide di capire se Romeo possa essere davvero interessato ad Aurora. Intanto, lo studio accoglie Massimo e Cassandra. I due si sono conosciuti durante una notte brava, anche se la segretaria di Nina nega di ricordarsi qualsiasi cosa di quell’incontro. Lisa invece confessa a Nina di volersi fare da parte, da quando ha saputo che Enrico è sposato.

EPISODIO 4, “GENITORI E FIGLI” – Enrico decide di vendicarsi di Nina, convinta di avere ancora del potere su di lui. Chiede infatti a Lisa di assisterlo nella gestione di un nuovo caso: il figlio di Gloria è precipitato dalla terrazza di un albergo mentre si trovava in gita scolastica, a causa di una lite con l’amico Stefano. Intanto, Mia si vendica di Aurora rivelando ai compagni la verità sul suo disturbo. Romeo però la lascia proprio per questo sgarro. Enrico invece scopre che il figlio di Gloria in realtà è morto mentre cercava di difenderla. Nel frattempo, il padre di Lisa decide di citarla in giudizio, accusandola di sottrazione di minore. In seguito, Lisa incontra Diego Venturi, uno sconosciuto a cui confiderà tutta la sofferenza per la storia con Enrico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA