Non dirlo al mio capo 3 si farà?/ Le repliche decisive per capire se andare avanti

- Matteo Fantozzi

Non dirlo al mio capo 3 si farà? Al momento permangono dei dubbi anche se potrebbero essere fondamentali gli ascolti delle repliche. Lino Guanciale però potrebbe lasciare.

non dirlo al mio capo 2019 tv 640x300
Non dirlo al mio capo

Non dirlo al mio capo 3 si farà? Difficile capirlo ora, fatto sta che al momento non arrivano notizie positive. Molto dipenderà da come andranno le repliche che partono oggi con la prima puntata della prima stagione su Rai 1. La produzione non si è pronunciata e i due grandi protagonisti Vanessa Incontrada e Lino Guanciale non si sono esposti sui social network. Tra i due però sembra che l’attrice spagnola classe 1978 sia più interessata ad andare avanti, mentre l’attore classe 1979 di Avezzano frena e al momento non mostra grande entusiasmo. C’è da ricordare però che la serie tv ha regalato grandissima notorietà a tutti e soprattutto a Lino Guanciale che grazie al ruolo di Enrico Vinci è riuscito ad ottenere molti altri lavori. Tutto rimane in bilico, intanto però la tv di Stato ci permetterà di seguire con grande entusiasmo le prime due stagioni in onda da stasera tutte le domeniche.

Non dirlo al mio capo 3 si farà? Parla la sceneggiatrice

In merito alla possibilità di fare Non dirlo al mio capo 3 ha parlato anche Elena Buccaccio. La sceneggiatrice a Blogo, diverso tempo fa, aveva specificato: “Ci sono le premesse per andare avanti, abbiamo seminato al momento. Ci è stato chiesto“. Ha poi però voluto chiarire anche che ci potrebbero essere degli imprevedibili sconvolgimenti: “Se ci sarà una terza stagione sarà molto differente dalle prime due. Bisogna avere il grande coraggio di cambiare, le storie hanno un tempo. Soprattutto in una serie come questa che ha avuto una trama fortissima nella prima stagione e un po’ meno nella seconda. La terza stagione va dunque cambiata senza dubbio”. Chissà che non si possa andare avanti con un cast totalmente diverso, anche se al momento l’unico sacrificabile pare essere Lino Guanciale. Ora però godiamoci la messa in onda delle prime puntate della prima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA