OLTRE LA SOGLIA/ Anticipazioni 27 e 20 novembre: Tosca indaga su Adila

- Morgan K. Barraco

Oltre la soglia, anticipazioni 27 e 20 novembre 2019 della fiction con Gabriella Pession su Canale 5. Tosca indaga su due nuovi pazienti: Diego e Adila

Oltre la soglia
Gabriella Pession nella fiction Oltre la soglia

Oltre la soglia, la fiction con protagonisti Gabriella Pession e Giorgio Marchesi torna con una nuova imperdibile puntata mercoledì 27 novembre 2019. Dove eravamo rimasti? La dottoressa Tosca Navarro dovrà confrontarsi con due nuovi pazienti; due nuovi casi da studiare e risolvere per la psichiatra che dovrà scoprire cosa si nasconde dietro lo svenimento del primo paziente Diego e dietro le allucinazioni di Adila. Due nuovi casi che metteranno alla prova Tosca che, per comprendere al meglio la realtà di Diego arrivato senza sensi in clinica dopo un allenamento in palestra, si recherà proprio sul luogo dove il giovane ha avuto il malore. Differente, invece, è il caso di Adila, una giovane ragazza di 16 anni che viene ricoverata dopo una forte allucinazione. Tosca si mette così ad indagare sulle possibili cause scatenanti l’allucinazione della giovane e scopre che dietro potrebbe esserci un problema legato al rapporto conflittuale tra la ragazza e la famiglia. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Oltre la Soglia, anticipazioni del 27 novembre: due nuovi casi per Tosca

Mercoledì 27 novembre 2019 andrà in onda la quarta puntata di Oltre la Soglia, la fiction con protagonista Gabriella Pession nel ruolo di Tosca Navarro, una psichiatra fuori dagli schemi. Tosca è una donna dal carattere ribelle che sulla carta sembra in antitesi con il suo compito di dottoressa, ma in realtà la donna riesce a risolvere anche i casi più complicati grazie alle sue conoscenze mediche al suo intuito. Nella quarta puntata si trova a dover affrontare due nuovi casi di pazienti:  Tosca, infatti, dovrà prendersi cura di Diego e Adila. Diego arriva in clinica senza sensi: durante un lungo e duro allenamento in palestra, il ragazzo è svenuto. Per scoprire cosa è successo davvero a Diego, Tosca decide di entrare in contatto con le persone che conosce e frequenta facendo perfino una capatina nella palestra dove il ragazzo è svenuto. La seconda paziente, invece, è Adila che arriva in reparto dopo aver avuto un’allucinazione. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Tosca Navarro e il suicidio di un paziente

Oltre la soglia, la nuova fiction di Canale 5 con protagonista Gabriela Pession torna nella prima serata di Canale 5 con due imperdibili episodi. Se nel primo Tosca Navarro si trova a dover affrontare il caso insolito di una misteriosa ragazza arrivata dal nulla presso la sua clinica, nel secondo episodio la dottoressa si ritrova a fare i conti con il tentativo di suicidio di Tommaso. Il ragazzo, di soli 16 anni, tenta di togliersi la vita rifiutando il cibo arrivando ad opporsi in maniera davvero feroce contro tutto il reparto dell’ospedale. Non solo, Tommaso oltre a rifiutare il cibo rifiuta anche i farmaci e le cure; un comportamento che porta la dottoressa Navarra a valutare questi segnali come avvertimento del presentarsi di una patologia particolare. Un evento imprevedibile però mette a rischio la vita del ragazzo e a quel punto Tosca chiede l’aiuto di Di Muro. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Un caso insolito per Tosca Navarro

Cresce l’attesa per la terza puntata di “Oltre la soglia“, la fiction con protagonista Gabriella Pession e trasmessa nella prima serata di Canale 5. La terza puntata si preannuncia ricca di colpi di scena e sorprese per Tosca Navarro che dovrà confrontarsi questa volta con un caso insolito. Si tratta di Anna, una paziente che sbuca dal nulla. La donna è in cura per una malattia psichiatrica presso una clinica, ma in realtà nessuna clinica ha denunciato la sua scomparsa. Chi è davvero? Ma soprattutto da dove arriva e di quale malattia soffre? Oltre a questo caso davvero insolito, Tosca dovrà confrontarsi anche con la sua vita privata. PierGiorgio Di Muro non ha alcuna intenzione di perderla, ma Tosca viene cercata anche da un altro uomo. Cosa succederà? (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Doppio imprevisto per Tosca

Gabriella Pession sarà ancora impegnata in un caso complicato nella terza puntata di Oltre la soglia. Questa sera, a partire dalle 21.25, torna l’appuntamento su Canale 5 e le anticipazioni ci annunciato che il personaggio interpretato da Gabriella Pession si troverà a dover aiutare Anna. La ragazza è totalmente consapevole della sua malattia e racconterà di essere in cura presso una clinica. Quando però scomparirà, nessuno lo denuncerà. Un fitto mistero che Tosca deve affrontare nel corso di questa terza puntata di Oltre la soglia. Cosa si nasconde veramente dietro il caso della ragazza? Non è tutto, perché la nostra protagonista dovrà affrontare anche degli imprevisti che la riguardano in prima persona e mettono al centro dell’attenzione la sua vita privata. Come se la caverà? (Aggiornamento di Anna Montesano)

OLTRE LA SOGLIA, ANTICIPAZIONI PUNTATA 20 NOVEMBRE

Va in onda questa sera, 20 novembre 2019, alle 21:25 su Canale 5, la terza puntata di Oltre la soglia. Giorgio Marchesi, in una recente intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, ha parlato del suo personaggio, Piergiorgio Di Muro. Si è così espresso: “Il mio pubblico ministero non è un buonista. Anch’io sono convinto che bisogna aiutare chi sbaglia, ma punire a volte è utile per il recupero”. Marchesi ha parlato anche del rapporto con Gabriella Pession e della sua vita privata. “Lei è famosa per parlare sempre, non sta mai zitta. – ha ammesso l’attore nell’intervista – Anche dopo lo stop dei registi. E pure io non scherzo. Insieme siamo micidiali. Ci dovevano ordinare di smetterla per poter girare”. Cosa accadrà questa sera a Di Muro? (Aggiornamento di Anna Montesano)

OLTRE LA SOGLIA, ANTICIPAZIONI PUNTATA 20 NOVEMBRE

Gabriella Pession tornerà a vestire i panni della sua amata dottoressa Tosca nella nuova puntata di Oltre la soglia che torna questa sera su Canale5 con la speranza di ottenere un rialzo in materia di ascolti. Sarà davvero così o dovremo rinunciare alla serie che con ascolti del genere non riuscirà ad ottenere un rinnovo? Lo scopriremo solo con i risultati resi noti domani, intanto, questa sera Tosca avrà a che fare con un tentativo di suicidio da parte di uno dei ragazzi della clinica. Toccherà a lei capire che dietro quello che sembra essere una voglia di morire ci sia una patologia ben chiara. Quando il giovane Tommaso (interpretato da Gabriele Fiore), 16 anni, inizia a rifiutare il cibo e a ringhiare contro lo staff del reparto, sarà la nostra Tosca a cogliere quelli che si sono i segnali di una patologia particolare. Ma la vita di Tommaso non sarà l’unica a rischio questa sera e una nuova emergenza spingerà la dottoressa a chiedere aiuto a Di Muro, con tutto quello che questo significa per lei e per la sua vita privata. (Hedda Hopper)

OLTRE LA SOGLIA, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, mercoledì 20 novembre 2019, Canale 5 trasmetterà un nuovo episodio di Oltre la soglia in prima Tv assoluta. Sarà il terzo, ma prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: a scuola, la giovane Silvia ha uno scatto d’ira dopo essere stata presa in giro sui social dai compagni di classe. La quindicenne viene trasportata in Psichiatria, dove finisce nelle cure di Tosca: rivela di aver vissuto l’intero episodio dall’esterno, come si trattasse di due persone diverse. Il medico invece è alle prese con l’astinenza da farmaci: la sua versione più giovane continua a deriderla, spuntando nei momenti più impensati. Quando Silvia ha una nuova crisi e sviene, Tosca decide di andare più a fondo e scoprire che cosa la spaventi. Più tardi si presenta in ospedale un’amica e compagna della ragazza, Caterina. Tosca però si insospettisce e scopre tra l’altro che un segno che Silvia ha sul braccio potrebbe non essere dovuto all’autolesionismo ma ad un’aggressione. Gli esami rivelano la presenza di alcune microfratture: i medici concludono che la ragazza sia vittima di abusi da almeno un anno. Caterina riferisce inoltre che la situazione a casa di Silvia non sia delle migliori, ma Tosca ha un sospetto. Corrompe l’addetto di un negozio di telefonia per accedere al cellulare della paziente e scopre che è stata in realtà Caterina a procurarle quei segni, durante episodi di bullismo. Tosca porta quindi la ragazza e i genitori dal PM, che decide di procedere per via legali. La psichiatra affronta anche Caterina, sicura che abbia a sua volta dei problemi. Quando Piergiorgio lo scopre, se la prende con Tosca e poi la bacia ancora una volta. Durante un esame in Conservatorio, il giovane musicista Roberto ha una crisi e viene ricoverato. Il padre rivela che a 13 anni gli è stato diagnosticato un distubo d’ansia e che ha iniziato una terapia. In seguito ad una crisi notturna, Piergiorgio inizia a fare delle domande su Tosca alle persone che conosce di più. Quella notte, Roberto ha una nuova crisi e Tosca realizza che ha smesso di prendere psicofarmaci. Dati i suoi progressi, Mario si avvicina invece al giorno delle sue dimissioni, per poter ritornare a casa dalla madre. Prima però è Roberto a lasciare l’ospedale: Tosca ha capito che le criti sono provocate dai farmaci contro l’ansia e lavora con il suo staff per diminuire il dosaggio. Durante un colloquio sui ragazzi, Mirta svela alla psichiatra che Piergiorgio le ha fatto alcune domande sul suo conto. Ha scambiato le parole del PM per un forte interesse amoroso, non sapendo che in realtà stia cercando dell’altro nella vita della dottoressa. Tosca non esita a fissare un appuntamento con Di Muro e gli impone di smetterla con le sue domande. Data la resistenza del Procuratore, decide di chiudere a loro conoscenza.

ANTICIPAZIONI DEL 20 NOVEMBRE 2019

EPISODIO 3 – Un nuovo mistero si affaccia nella carriera di Tosca: la giovane Anna è apparsa dal nulla e afferma di essere in cura per una malattia psichiatrica. Non risulta però niente sul suo conto, nemmeno che sia scomparsa dalla famiglia o chi le stia facendo seguire la terapia. Anna tra l’altro sembra conoscere perfettamente il male di cui soffre. Nonostante l’ultimo scontro, Tosca e Di Muro si avvicinano sempre di più. La psichiatra sembra aver abbassato le sue note difese, ma il PM non è l’unico ad essere sulle sue tracce. Giancarlo dovrà comunque intervenire per aiutare Tosca quando il sedicenne Tommaso, affetto da una patologia importante, potrebbe mettere a rischio la sua stessa vita a causa dei molteplici tentativi di suicidio. Il PM comunque non sarà l’unico a fare delle indagini sulla vita della psichiatra: qualcuno sta per conoscere il suo segreto?

© RIPRODUZIONE RISERVATA