Omar e Otis Paterlini, figli Orietta Berti/ “Sono dei ragazzi un po’ all’antica”

- Elisa Porcelluzzi

Omar e Otis Paterlini sono i figli di Orietta Berti e del marito Osvaldo. Cosa Fanno nella vita? Il secondogenito è diventato il manager della madre.

Una foto di famiglia di Orietta Berti in compagnia del marito Osvaldo e dei figli Omar e Otis
Una foto di famiglia di Orietta Berti in compagnia del marito Osvaldo e dei figli Omar e Otis

Orietta Berti e il marito Osvaldo Paterlini, sposati dal 1967, hanno avuto due figli maschi: Omar, nato nel 1975, e Otis, nel 1980. “Abbiamo aspettato otto anni prima di avere Omar, è arrivato dopo tante cure e consigli”, ha raccontato la cantante nel salotto di Verissimo. Osvaldo e Orietta hanno dato a entrambi i figli un nome che inizia con la “O”, per portare avanti una tradizione di famiglia a cui la cantante tiene molto. Di Omar, il primogenito, si sa davvero poco, se non che è un grande appassionato di musica. Orietta è una madre molto orgogliosa: “Sono dei bravi ragazzi. Hanno preso l’educazione da mia mamma e da mia suocera. Sono un po’ all’antica, come sentimenti, come rispetto delle persone. Mi piacciono così”, ha detto a Silvia Toffanin, svelando alcuni aneddoti della loro infanzia.

Omar e Otis Paterlini: i figli di Orietta Berti e Osvaldo

Un po’ più noto è Otis Paterlini, secondogenito di Orietta Berti e del marito Osvaldo, nato il 18 febbraio 1980. Da qualche anno Otis è diventato il manager della madre: “Otis mi segue come faceva mio marito Osvaldo che è stato la mia ombra fino a due o tre anni fa. Ultimamente mio marito non ha più la vista di prima, e quindi oggi tocca ad Otis, che conosce l’inglese e lo spagnolo alla perfezione e anche da un punto di vista tecnologico è molto preparato, quindi la sua presenza nel mio staff, diciamo così, è molto importante”, ha raccontato la Berti in un’intervista. Prima di diventare il manager della madre, è stato un giocatore professionista di basket. Otis è sposato con Lia Chiari, una psicologa e assistente sociale presso il tribunale di Parma, con cui ha avuto una figlia. Per mantenere la tradizione di famiglia, hanno voluto dare alla bambina un nome che iniziasse per ‘O’: Olivia. Orietta Berti ha parlato della nipotina con Silvia Toffanin: “Quando mi vede in tv si arrabbia perché non esco dalla tv per stare con lei”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA