ORIETTA BERTI/ “Ho iniziato a cantare per amore di papà, fu il mio regalo per lui”

- Jacopo D'Antuono

Orietta Berti torna in tv, ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live.  Il racconto della sua infanzia e la carriera strepitosa

orietta berti domenica live 640x300
Orietta Berti

La cantante Orietta Berti, oggi ospite di Domenica Live, è stata omaggiata oggi con un filmato che riassume la sua splendida carriera. “All’inizio volevo fare l’hostess o la maestra d’asilo ma ho fatto la cantante per amore di papà. Mio padre vendeva foraggi”, ha commentato parlando del padre Mafaldo. A 18 anni il padre perse la vita e in quel momento decise di inseguire il sogno del padre: “Ho voluto cercare di fargli un grande regalo, ho iniziato a partecipare ai concorsi di voci nuove”, ha aggiunto Orietta. Tanti gli aneddoti della Berti, a partire da Mina: “è stata la mia cantante preferita, nessuno può eguagliarla”, ha commentato. Orietta Berti a Domenica Live ha raccontato di quella volta che Osvaldo voleva fregare a Mina il cappotto: “mio marito portava sempre dei cappotti neri lunghi, io mi sono avvicinata per salutarla e Mina fece i complimenti al cappotto di Osvaldo ma non glielo regalò perché era un regalo mio”. Tra le passioni di Orietta, oltre alla bambole ci sono anche le acquasantiere: “Ne ho 90”, ha rivelato a Barbara d’Urso. Spazio poi alla scelta dei nomi dei suoi figli: Omar e Otis. “Vedere le immagini dei miei genitori e dei miei figli piccoli è bellissimo, quei giorni non torneranno più”. Adesso nella sua vita è arrivata la nipotina Olivia, figlia di Otis. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Orietta Berti a Domenica Live

Orietta Berti torna in tv, ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live. La settantasettenne emiliana è pronta a raccontarsi ai microfoni della conduttrice, ma anche a commentare i temi di attualità insieme ad altri personaggi del mondo dello spettacolo. Tanta leggerezza e qualche confidenza nella nuova puntata di Domenica Live, dove la cantante è ormai di casa. Insieme a Barbara D’Urso la Berti rispolvera qualche aneddoto di carriera, ma sarà anche chiamata esprimersi sulla situazione attuale del mondo dello spettacolo, uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia. Emergenza sanitaria che ha rivoluzionato le abitudini di ognuno di noi, ma nel caso di Orietta Berti ci sono ulteriori pensieri ad assillarle a renderla un po’ più fragile. A Storie Italiane su Rai 1, ha raccontato col magone del “distacco forzato” di suo marito Osvaldo, che non la seguirebbe più come prima: “Ha un problema agli occhi per il quale è stato operato diverse volte. Gli danno fastidio i rumori eccessivi e la troppa luce, non può fare viaggi faticosi. Al suo posto, però, mi segue nostro figlio Otis”, ha raccontato.

Orietta Berti a Domenica Live, quando si parla del marito si commuove sempre

Suo marito Osvaldo Paterlini è uno di quei tasti sensibili per Orietta Berti. La cantante non ne ha mai fatto mistero, così si lascia andare totalmente anche quando vede delle sue semplici fotografie. “Non riesco a non commuovermi quando vedo foto sue“, ha raccontato a Storie Italiane. “Osvaldo mi ha sempre rispettata. È stato da subito un marito grande e un padre esemplare. Non l’ho mai sentito con la voce alterata. Non avrei potuto trovare un uomo migliore, il nostro è sempre stato un grande amore. Lui mi sa consigliare anche nel lavoro e non mi lascia mai sola, neppure nei momenti più difficili”, ha aggiunto Orietta Berti. Parole al miele per il compagno Osvaldo, che potrebbero ripetersi nei salotti di Barbara D’Urso, magari con una nuova dedica speciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA