Ornella Muti/ Ricorda mamma Ilse: “È qualcosa di me che non c’è più, è andata via…”

- Anna Montesano

Ornella Muti si commuove a Oggi è un altro giorno ricordando mamma Ilse Renate: “È stata una grande mamma, il nostro perno…”

Ornella Muti
Ornella Muti a "Oggi è un altro giorno" (Rai, 2020)

Ornella Muti è la prima ospite del nuovo appuntamento di Oggi è un altro giorno su Rai 1. Parte col ricordare un amico e collega scomparso solo ieri: Gigi Proietti. “La cosa più bella di Proietti era questo godere e amare il recitare, non risparmiarsi mai ma donare tutto se stesso. E poi questa sua romanità…”, ricorda l’attrice. Poi spiega perché non ama farsi intervistare: “Non vado spesso in tv perché mi crea un po’ d’ansia. Io sono così e sono anche stanca di rimproverarmi sempre come sono. Vedo che la gente ama molto raccontarsi, anche nel profondo, io invece ho tanta timidezza e anche paura di dire cose non giuste.” Poi racconta di come ha vissuto la sua fama: “Il successo è stato per fortuna abbastanza graduale. Io ero molto piccola e immatura, come lo sono forse ancora oggi. Per me è stato un trauma il primo film perché era violento il film, ci sono stati momenti difficili. Il successo… non me ne rendevo molto conto all’inizio.”

Ornella Muti ricorda mamma Ilse e si commuove: “Era il nostro perno”

Si commuove Ornella Muti pensando alla perdita di sua mamma e del compagno di sua figlia avvenuti proprio nell’ultimo periodo. “Il dolore più grande è vedere soffrire chi ami. Per me vedere mia figlia così toccata è molto dura. I miei nipoti… – ha ammesso l’attrice, per poi aggiungere – è difficile ma ti da la forza per capire che la famiglia, l’unione, essere presenti è sentire che ci siamo. L’importante è avere una famiglia che ti sostiene.” Poi ricorda mamma Ilse Renate: “Mamma era una grande mamma, il nostro perno ma questo strano sentimento di non essere più figlie… è una grande mancanza, è qualcosa di me che non c’è più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA