Ornella Vanoni sbotta con Mara Venier/ “Non dovevo cantare? Il mio cane sarà svenuto”

- Silvana Palazzo

Ornella Vanoni sbotta con Mara Venier a Domenica In Show. Entra tardi e perde la pazienza: “Non dovevo cantare? Il mio cane sarà svenuto in albergo”. Poi la battuta a Ferzan Ozpetek…

ornella vanoni domenica in show 640x300
Ornella Vanoni a Domenica In Show

Ornella Vanoni arriva a Domenica In Show nell’ultima parte della puntata, ma si prende subito la scena, diventando subito virale sui social con le sue battute. Come quando ha fatto il suo ingresso, non nascondendo il suo disappunto per l’orario. «Che facciamo? Che ne so… Sono qui dalle… Ho detto al mio cane, che è rimasto in albergo: “Ondina, ti giuro, torno tra un’ora”. Alle 22:30 parte prima il tavolo, poi il divano… E poi finalmente canto. Ma quando torno, il mio cane sarà svenuto…», ha detto l’artista a Mara Venier. La conduttrice allora ha provato a rimediare: «Perché non canti subito?».

Ornella Vanoni entra tardi a Domenica In e perde la pazienza…

«Guarda, mi fai un piacere enorme…», ha replicato subito Ornella Vanoni. «Facciamo entrare il pianista, così Ornella canta, ma poi resta qua… Rimani con noi ancora un po’…», ha promesso Mara Venier. In realtà, le cose sono andate diversamente e la cantante ha dovuto attendere per esibirsi. «Ma non dovevo cantare?», ha sbottato la cantante mentre Alessia Marcuzzi giocava con i fondi del caffè. Mara Venier allora l’ha accontentata, del resto dovevano sistemare il pianoforte in studio per dare il via alla sua esibizione. Ma le battute non sono finite lì. Mentre parlava con Ferzan Ozpetek di progetti, gli ha detto: «Guarda che non ho molto tempo…».







© RIPRODUZIONE RISERVATA