Oroscopo Paolo Fox 16-21 febbraio 2020/ Cancro, Bilancia, Sagittario settimana nera!

- Morgan K. Barraco

Paolo Fox, oroscopo settimanale 16-21 febbraio 2020: Cancro, Bilancia, Sagittario scopri le previsioni segno per segno. Che settimana sarà? In arrivo giorni difficili

paolo_fox_oroscopo_lapresse_2017
Paolo Fox

Oroscopo Paolo Fox: cautela in amore per Cancro e Bilancia

Ultima posizione per la classifica di Paolo Fox: cosa ci dice il suo Oroscopo sui segni che hanno centrato due stelline? Scopriamo le sue previsioni grazie a DipiuTv: il Cancro deve procedere con cautela in Amore, soprattutto perché i problemi lavorativi potrebbero essersi riversati nelle relazioni personali. Meglio non alimentare polemiche inutili. Le coppie potrebbero discutere, meglio non lasciare che parenti e lavoro interferiscano. Soprattutto mercoledì, quando la lingua dovrà essere tenuta a freno. Nel Lavoro ci potrebbero essere dei cambiamenti importanti, ma forse i nati del segno penseranno di rifiutare una proposta. La Bilancia ha Venere opposta: ritardi nella sfera sentimentale, qualche dubbio da gestire. Adesso si potrà dire tutto ciò che si pensa. Liti possibili con Ariete, Acquario e Leone. Le coppie in crisi potrebbero chiudere tutto oppure scegliere di non ascoltare le polemiche del partner. Spese in aumento, forse un acquisto. Nel lavoro si attende un rinnovo o una scelta che avverrà fra aprile e maggio. Chi ha cambiato ruolo in passato potrebbe cambiare di nuovo tutto.

Il Sagittario ha Venere favorevole e la possibilità di vivere un’emozione improvvisa. Meglio chiarire le situazioni nell’immediato e non attendere la primavera. Cautela nell’esporre i propri sentimenti. Le coppie separate non devono fare marcia indietro. Chi sta insieme da tempo deve fare progetti, puntare sul rinnovamento. Se c’è in ballo un’idea, non si potrà concretizzare prima di aprile. Nel lavoro c’è confusione, ma si tratta dell’ultima bufera prima che il cielo diventi di nuovo chiaro. Aumentano i dubbi per le spese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori