Oroscopo Paolo Fox, oggi 1 dicembre 2021/ Acquario, Bilancia e Gemelli: chi al top?

- Fabio Belli

Oroscopo Paolo Fox: previsioni per Acquario, Bilancia e Gemelli. Quali sono i segni che avranno più fortuna? Il verdetto delle stelle di oggi, mercoledì 1 dicembre.

oroscopo Paolo Fox
Paolo Fox

Le previsioni dell’oroscopo Paolo Fox vanno ad analizzare i segni di Aria con le indicazioni fornite dal celebre astrologo agli ascoltatori di Radio Latte e Miele. Acquario, Bilancia e Gemelli, ecco cosa c’è da sapere per quanto riguarda la giornata di oggi, mercoledì 1 dicembre 2021.

Oroscopo Paolo Fox, Acquario e Bilancia le previsioni del giorno

L’oroscopo Paolo Fox inerente al segno dell’Acquario evidenzia: questo segno ogni tanto ha bisogno di starsene per conto suo, la sua doppia forza è essere governato da due pianeti, Urano pianeta della socialità e Saturno pianeta dell’introversione. Quindi dentro ogni Acquario si nasconde un lupo solitario anche se spesso si dimostra molto socievole. Questo periodo parte in maniera interessante e questo mercoledì è buono per i contatti con gli altri.

Ora invece è il momento delle previsioni destinate a tutti coloro che sono nati sotto il segno della Bilancia. Ogni tanto si discute, si può farlo in maniera lieve se con il partner c’è un buon rapporto, passando sopra alle piccole provocazioni o a una parola di troppo, ma si può anche sollevare qualche polemica eccessiva se pensi che in amore ci siano troppe spiegazioni che non sono arrivate. Peccato che per i sentimenti in questo momento non ci sia grande chiarezza. La voglia di vivere emozioni particolari e anche un po’ trasgressive potrebbe allontanarti da un rapporto: forse in questo periodo i tradimenti subiti o perpetuati non pagano ma alla fine potrebbero diventare una tentazione, soprattutto se pensi di non essere trattato con i guanti di velluto.

Gemelli, che giornata sarà secondo l’oroscopo Paolo Fox

Per i Gemelli settimana un po’ strana. Sole e Mercurio in opposizione non danno grandi difficoltà, solitamente rappresentano solo un’enorme confusione. Si tratta di un periodo passeggero ma in questo momento è inevitabile un po’ di agitazione. Se c’è un contratto in scadenza dovresti cercare di mettere a posto le cose entro la fine del mese. Soprattutto in vista del 2022 non bisognerà forzare la mano su conti e burocrazia: le stelle di Gennaio dicono che si partirà al rallentatore. Poche novità sia per i lavori dipendenti sia per chi lavora in proprio, il cielo all’inizio dell’anno porterà dei dubbi e se ci sarà qualche complicazione bisognerà risolverla. In questo momento si potrà anche lavorare con persone diverse e altri ambienti, più che di fronte alla confusione ci si troverà davanti a una scelta da fare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA