Oroscopo Paolo Fox, oggi 24 novembre 2021/ Pesci, Scorpione e Cancro: le previsioni

- Fabio Belli

Oroscopo Paolo Fox: le previsioni per Pesci, Scorpione e Cancro. Che giornata sarà mercoledì 24 novembre 2021 per i segni di Acqua? Lavoro, amore, fortuna e…

Oroscopo Paolo Fox
Oroscopo Paolo Fox

L’oroscopo Paolo Fox si occupa dei segni d’Acqua nella consueta rassegna su Radio Latte e Miele. In particolare, che cosa prevedono le stelle per i nati Scorpione, Cancro e Pesci per la giornata di oggi, mercoledì 24 novembre 2021?

Oroscopo Paolo Fox, cosa dicono le stelle per Scorpione e del Cancro?

L’oroscopo Paolo Fox ricorda che per lo Scorpione questo mercoledì sarà diviso in due, una parte più spensierata e un’altra più pesante. Forse per questioni di ritardo e per la posizione strana di Marte potreste riscontrare qualche problema in ambito lavorativo. Non riversate l’insoddisfazione professionale sul vostro partner.

Chi è nato sotto il segno del Cancro cosa deve aspettarsi? I prossimi giorni cercate di riflettere maggiormente sui vostri sentimenti. Qualcosa è cambiato, anche sul posto di lavoro, forse avete subito una circostanza e la voglia adesso è quella di isolarvi un po’. In ogni caso il giorno merita 5 stelle di forza, siete sempre pronti a farvi da fare nonostante le difficoltà. In amore qualcuno sarà ancora troppo preso da altri pensieri, con poca voglia di impegnarsi in una relazione stabile.

Pesci, cosa prevede l’oroscopo Paolo Fox

Terminiamo l’oroscopo Paolo Fox circa i segni d’Acqua con i Pesci. Il passato sta tornando, ma cercate di evitate confronti poco producenti. Mercurio in posizione dissonante potrebbe indicare delle spese non previste che potrebbero mettervi in difficoltà. Chi è in attesa di incassare potrebbe agitarsi ulteriormente, magari con il proprio datore di lavoro. Attenzione ai prossimi giorni che potrebbero presentare alcune tensioni, in particolare in amore cercate di dedicarvi maggiormente alla spensieratezza. Sul posto di lavoro qualche problema di non poco conto potrebbe ulteriormente richiedere la massima cautela.



© RIPRODUZIONE RISERVATA