Oroscopo Paolo Fox oggi 30 novembre 2021/ Tutto su Bilancia, Scorpione, Sagittario

- Fabio Belli

Oroscopo Paolo Fox oggi martedì 30 novembre 2021. Che giornata sarà per Bilancia, Scorpione e Sagittario. Scopri le previsioni su Radio Lattemiele.

oroscopo paolo fox
Screenshot da video

Le previsioni dell’Oroscopo Paolo Fox come sempre divulgate sulle frequenze di su Radio Latte e Miele per la giornata di martedì 30 novembre 2021 per Bilancia, Scorpione e Sagittario.

Bilancia e Scorpione, la giornata secondo l’Oroscopo Paolo Fox

Ora tocca alla Bilancia: secondo l’Oroscopo Paolo Fox sta cercando confidenti, complici ed è una storia vecchia, l’ho ripetuta tante volte: la Bilancia lavora meglio in coppia, non nel senso di coppia d’amore, ma coppia di soci, di persone che hanno la stessa visuale. In realtà in questi giorni la tua visuale è molto diversa da quella del partner. Ecco perché sei fra quei segni che dovrebbero essere un po’ più cauti, soprattutto in amore. In questo martedì è meglio fare un passo alla volta. Sei un po’ più polemico.

Se sei dello Scorpione hai in mente buone idee! Le intuizioni sono forti, poi giovedì e venerdì avremo un grande carico di pianeti interessanti. C’è da dire che questo è anche un momento importante per le relazioni che ognuno vivrà come meglio crede: ci sarà chi vorrà vivere una relazione part time, chi invece si concederà completamente all’amore. Forse stai cercando solo benessere. Chi ha vissuto una separazione per ora non si impegna, ma l’amore lo cerca.

Oroscopo Paolo Fox, previsioni per il Sagittario

La giornata per il Sagittario secondo l’Oroscopo Paolo Fox: questo segno vuole vivere tutto con una grande passione e allora, siccome sei il segno della libertà e spesso le passioni vanno inseguite rinunciando a qualcosa, ora cerca di capire cos’è utile per te e cosa invece va abbandonato. Questo riguarda un po’ tutta la tua vita, lavoro e amore. Per quanto riguarda questioni legali, finanziarie e compravendite, entro la fine dell’anno dovresti cercare di risolvere tutto, perché gennaio e febbraio saranno mesi che porranno dei limiti: meglio sfruttare il periodo buono.



© RIPRODUZIONE RISERVATA