OSIMHEN-NAPOLI: É UFFICIALE/ Affare da 70 milioni: “Adoro Mertens e Koulibaly!”

- Matteo Fantozzi

Osimhen al Napoli, ufficiale l’affare di calciomercato: al momento rimane mistero sulle cifre con Aurelio De Laurentiis che gli ha già dato il benvenuto su Twitter.

osimhen napoli
Victor Osimhen, attaccante nigeriano (Foto LaPresse)

«Tra gli azzurri adoro Mertens e Koulibaly»: così disse Victor Osimhen nel 2018 a margine dell’amichevole tra Wolfsburg e Napoli, rispettivamente passato e futuro della sua vita calcistica. Quasi un presagio: da oggi l’attaccante belga ed il difensore senegalese sono suoi compagni di squadra, il bomber di Lagos avrà l’opportunità di vestire la stessa casacca dei suoi ex idoli. L’ex Lille ha scelto i social network per esprimere le sue prime parole da calciatore partenopeo ed il suo messaggio è a dir poco emozionante: «Non vedo l’ora di indossare questa storica maglia, grazie a tutti per la calda accoglienza. Napoli è come Lagos. Mamma e papà (entrambi scomparsi, ndr) ne saranno sicuramente fieri». Un colpo di altissimo livello per gli azzurri: Aurelio de Laurentiis ha regalato a mister Rino Gattuso uno degli astri nascenti del panorama internazionale, quella di Napoli potrebbe essere la piazza giusta per fare il definitivo salto di qualità… (Aggiornamento di MB)

OSIMHEN-NAPOLI: É UFFICIALE, LE CIFRE

Victor Osimhen è un calciatore del Napoli, l’affare è ufficiale. Dopo averne parlato per settimane gli azzurri hanno messo le mani sull’attaccante del futuro, con un comunicato uscito sul sito della società. Ad accoglierlo è arrivato anche il benvenuto del Presidente Aurelio De Laurentiis che su Twitter ha scritto in maniera semplice ma efficace “Benvenuto Victor”. Al momento rimane un po’ di mistero sulle cifre visto che gli azzurri non hanno voluto svelare quanto investito per arrivare a prenderlo sebbene si sia parlato a lungo addirittura di oltre 80 milioni (70 più 10 di bonus). Si parla per lui di un contratto di cinque anni. Attaccante classe 1998 arriva dal Lille per prendersi l’eredità di Arkadiusz Milik che probabilmente, arrivati a questo punto, sarà ceduto alla Juventus alla ricerca a sua volta del sostituto di Gonzalo Higuain. Uno strano intreccio dunque che mette in correlazione anche la Juventus con gli azzurri per una nuova stagione dove si spera che in campionato i campani possano tornare a lottare per la parte altissima della classifica.

OSIMHEN AL NAPOLI: RINFORZO PER L’ATTACCO

Ma chi è Victor Osimhen nuovo attaccante del Napoli? L’attaccante nigeriano è nato a Lagos il 29 dicembre del 1998, portato in Europa quando aveva appena 19 anni dal Wolfsburg. In una stagione in Bundesliga non è riuscito a imporsi, giocando 14 partite senza mettere a segno nemmeno una rete. Passa poi allo Charleroi dove lo gira in prestito il Club Bruges. In Pro League gioca per 25 volte, segnando 12 reti. Nella stagione che sta terminando solo ora, causa Covid, il calciatore ha raccolto 27 gettoni di presenza segnando 13 reti. Con la nazionale nigeriana ha già raccolto 10 presenze segnando 4 volte e vincendo con l’Under 17 un mondiale nel 2015, disputato in Cile e con la maggiore una medaglia di Bronzo nella Coppa d’Africa 2019 disputata in Egitto.

Il tweet di De Laurentiis



© RIPRODUZIONE RISERVATA