Ossessione senza fine/ Su Rai 2 il film con Eric Roberts (oggi, 29 giugno 2019)

- Matteo Fantozzi

Ossessione senza fine in onda su Rai 2 oggi, sabato 29 giugno, a partire dalle ore 21:05. Nel cast Eric Roberts, Brianna Chomer, Deborah Zoe, Jon Briddell e Carson Boatman.

ossessione senza fine 2019 film
Ossessione senza fine

Ossessione senza fine va in onda su Rai 2 oggi, sabato 29 giugno, a partire dalle ore 21:05. Questa pellicola è il cui titolo originale è Stalked by My Doctor, è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nel 2015 ed è stata esclusivamente distribuita nel settore dell’home video con messa in onda diretta sul circuito televisivo americano. La regia è stata affidata a Doug Campbell il quale ha collaborato anche per quanto concerne la realizzazione del soggetto e della sceneggiatura mentre nel cast figurano diversi attori piuttosto famosi anche in Italia come nel caso di Eric Roberts, Brianna Chomer, Deborah Zoe, Jon Briddell e Carson Boatman.

Ossessione senza fine, la trama del film

Ora andiamo a dare uno sguardo alla trama di Ossessione senza fine. Una giovane è bella adolescente si ritrova Purtroppo a vivere un periodo particolarmente complesso della propria esistenza per via di alcune problematiche che riguardano la sua salute. Nello specifico la giovane donna è nata una piccola patologia congenita dell’apparato circolatorio il che non le permette di essere distrutto autosufficiente. Questo comporta per la sua esistenza degli scompensi piuttosto frequenti che da un momento all’altro ne potrebbero provocare il decesso. Un giorno Infatti mentre Sta discutendo in maniera Amabile con la propria madre viene colta da un improvviso malore che fa immediatamente temere al peggio. La madre immediatamente contatta i soccorsi e con una folle corsa in ospedale con il supporto di una ambulanza specializzata e cercare di salvare la tua vita. In maniera quasi miracolosa un cardiochirurgo riesce nell’impresa di effettuare un intervento praticamente perfetto che le consente non solo di avere salva la vita ma anche di superare questo genere di problematica.

Tra il cardiochirurgo e la giovane adolescente si instaura così profondo rapporto di amicizia e tuttavia con il trascorrere del tempo inizia ad essere maniacale. L’uomo Infatti sembra essere ossessionato dalla bellezza della giovane donna tant’è che brama di averla tutta per sé. Una situazione non semplice da gestire per l’adolescente la quale cerca di far presente la problematica proprio padre il quale assolutamente non crede alle bizzarrie della sfiga Anche perché il cardiochirurgo si è dimostrato così professionale nel dare Loris supporto medico che nessuno altro prima era stato in grado di offrirgli. La situazione si complica ulteriormente nel momento in cui il cardiochirurgo ormai oscurato nella capacità di saper ragionare in maniera lucida decide di fingere la morte della giovane ragazza con l’utilizzo di un medicinale in maniera tale da terra tutta per sé. Riuscirà la giovane adolescente a sottrarsi a questa fobia maniacale da parte dell’uomo che le ha comunque salvato la vita?

© RIPRODUZIONE RISERVATA