Palinsesti Rai 2021-2022/ Il debutto di Alessandro Cattelan in prima serata

- Stella Dibenedetto

Palinsesti Rai 2021/2022: tra novità e grandi conferme, presentata la prossima stagione televisiva con il debutto in prima serata di Alessandro Cattelan.

X Factor 13
Alessandro Cattelan conduce X Factor 13 (ph. Sky)

I palinsesti Rai 2021-2022 sono stati ufficialmente presentati in conferenza stampa oggi. Tra novità e conferma, è varia l’offerta che la Rai offrirà al proprio pubblico nella prossima stagione televisiva. Tante le trasmissioni che, come riporta BubinoBlog, faranno compagnia ai telespettatori nel corso dei vari mesi. La nuova stagione televisiva partirà ufficialmente a settembre. Ad aprire le danza sarà Carlo Conti che, con la nuova stagione di Tale e Quale show debutterà il 17 settembre. Il giorno successivo ovvero il 18 settembre sarà quello dedicato ad Alessandro Cattelan. Dopo l’addio a X Factor, Alessandro Cattelan debutterà in prima serata su Raiuno con il programma intitolato “Da grande” e che occuperà due sabato sera: il 18 settembre e il 25. Come specificato Stefano Coletta, ci saranno solo due puntate perchè il programma è stato ideato così.

Palinsesti Rai 2021-2022: il ritorno di The Voice Senior e Sanremo Giovani

Grandi conferme nella prossima stagione televisiva con Amadeus che condurrà ancora I soliti Ignoti e Mara Venier confermatissima a Domenica In. L’Eredità sarà ancora affidata a Flavio Insinna che condurrà anche Serata Prodigi Unicef, in onda mercoledì 17 novembre. In prima serata ci sarà il ritorno di The Voice Senior con Antonella Clerici dal 19 novembre, Ballando con le stelle dal 16 ottobre e Sanremo Giovani in onda il 16 dicembre. Tornerà anche Alberto Angela con Meraviglie, a partire dai primi giorni dell’anno 2022. Per quanto riguarda il daytime, confermatissimi Alberto Matano con La vita in diretta, Eleonora Daniele con Storie italiane e Antonella Clerici con E’ sempre mezzogiorno. Torneranno anche Porta a Porta, Uno Mattina, Storie Italiane, Oggi è un altro giorno, Ore 14, Agorà, Cartabianca, Detto Fatto e tanti altri. Non mancheranno, inoltre, le grandi fiction di Raiuno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA