PAMELA PERRICCIOLO, PRATI-GATE/ “Non mi prenderò tutte le colpe”. Su La 7 e Giletti..

- Silvana Palazzo

Pamela Perricciolo, nuove rivelazioni su Prati-gate. L’attacco a Giletti e La 7: “Perché si continua a parlare e poi si diffidano gli altri a non farlo?”.

pamela perricciolo live d urso
Pamela Perricciolo a Live Non è la D'Urso

Pamela Perricciolo è un fiume in piena: l’ex agente di Pamela Prati è pronta a vuotare il sacco su tutto e su Instagram ha pubblicato una serie di Stories particolarmente polemiche. Dopo essersi scagliata contro Massimo Giletti per non aver concesso un contraddittorio, la Perricciolo ha postato una e-mail inviata a La 7 in cui chiedeva il diritto di replica, diffidando l’emittente dall’affrontare «argomenti diversi dal caso di gossip relativo al matrimonio Pamela Prati e che possano in qualche modo avere implicazioni su soggetti estranei ai fatti stessi». In un’altra Stories, Pamela Perricciolo chiede: «Perché si continua a parlare e poi si diffidano gli altri a non farlo?». L’ex agente ha poi tenuto a precisare: «Ho iniziato a postare alcuni documenti non per giustificarmi assolutamente, ma per far capire che come ho scritto 5 mesi fa io sto agendo nelle sedi opportune e non sui social… detto questo non sono certo una santa né mai lo sarò ma di certo non mi prenderò tutte le colpe». (Aggiornamento di MB)

PAMELA PERRICCIOLO: “SAPRETE CHI C’E’ DIETRO TUTTO”

Il Prati-gate non è chiuso, anzi presto potrebbe regalare nuovi clamorosi colpi di scena. Li annuncia Pamela Perricciolo, promettendo nuove rivelazioni sullo scandalo Mark Caltagirone e Pamela Prati. Su Instagram l’ex agente dell’Aicos Management ha spiegato che vuole raccontare la sua verità. «Se qualcuno pensa che buttando fango ancora mi tappa la bocca si sbaglia», scrive nelle stories. E parla di personaggi che non sono stati mai invitati in tv, «chissà perché». Ma soprattutto parla di «alcuni reati fatti» di cui non ha parlato in tv, ma dai carabinieri. In una diretta invece si è scagliata contro il sistema televisivo e Massimo Giletti, perché il conduttore di “Non è l’Arena” non le ha concesso il diritto di replica, stessa cosa di cui si è lamentata Eliana Michelazzo. Ma su questo il giornalista è stato chiaro. «Con la nostra redazione giornalistica abbiamo accertato in poche ore che erano due persone poco perbene e in quanto tali non vanno ospitate a suon di lauti cachet, non devono aver spazio in televisione, basta confondere la realtà con la finzione».

PAMELA PERRICCIOLO, NUOVE RIVELAZIONI SU PRATI-GATE

Pamela Perricciolo però vuole raccontare la sua verità, visto che – a suo dire – si è presa le sue responsabilità in questa vicenda. «La7 non ci ha mai dato diritto di replica, mai, sono settimane che lo cerchiamo, voci di corridoio ci dicono che la soubrette ha un contratto in esclusiva per tre puntate e quindi non può avere un contraddittorio, cosa che in Italia è normale», le parole riportate da Il Tempo. Ma Pamela Perricciolo non vuole stare più zitta, anzi vuole mostrare messaggi, audio e video in suo possesso. «Sto valutando con l’avvocatessa se farlo in diretta su Instagram o in una trasmissione televisiva senza cachet. A oggi i cachet offerti sono stati tanti, li dirò tutti con tanto di email». L’ex agente di Pamela Prati, nonché ex socia di Eliana Michelazzo, è pronta a raccontare come è andata dal primo giorno in cui Dagospia ha scoperto che il matrimonio con Mark Caltagirone era una truffa. «Faremo capire chi c’è dietro tutto», promette. Ed è pronta a svelare le offerte ricevute tra email e cachet da capogiro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA