PAMELA PRATI E MARK CALTAGIRONE/ “L’attore” Di Carlo: “Ci siamo conosciuti nel ’97”

- Anna Montesano

Pamela Prati non ha ancora denunciato Mark Caltagirone e tutto ciò che le è accaduto: “spero ancora che esista”.

pamela prati verissimo instagram
Pamela Prati a Verissimo (Foto Instagram)

Marco Di Carlo è “l’uomo immagine” di Donna Pamela ed Eliana Michelazzo. Suo malgrado: Marco ha poco a che fare col mondo dello spettacolo, che non frequenta dagli anni Novanta. Eppure è stato tirato in ballo nella vicenda Pamela Prati, come racconta a Storie italiane: “Mi sono stupito ma non meravigliato, generalmente creano profili falsi di personaggi famosi, io non lo sono. Lavoro dietro, sono stato autore di qualche programma di Mediaset, ma ho smesso nel 2001. Ai tempi, nel 1998, c’era stato un programma Sotto a chi tocca con Pamela Prati e Pippo Franco dove io facevo l’autore, c’è stato un contatto quell’estate, ma non credo si ricordasse della mia faccia, sono passati 21 anni”. Forse, invece, se ne ricordava: “Lavorando in questo ambiente credo sia stato più facile per loro rintracciare il mio profilo. I miei figli non sono al corrente e non vorrei che ne venissero a conoscenza, ci sono rimasto male perché hanno rubato la foto di mia figlia. E’ naturale che ci muoveremo per vie legali”. (agg. di Rossella Pastore)

PARLA TURCHESE BARACCHI

Turchese Baracchi attacca Pamela Prati dopo l‘intervista verità rilasciata a Verissimo. Nonostante la showgirl abbia espresso tutta la sofferenza che sta provando in questo periodo e che le è stata causata dalla sua voglia di realizzare il sogno d’amore che aveva da bambina, Turchese Baracchi, con un video pubblicato su Instagram, dichiara di non credere affatto alle sue parole. “Io non ho parole. Qui è uno scarica barile reciproco. Tutte sono vittime, nessuno ha fatto niente, nessuno è carnefice”, afferma Turchese Baracchi che poi svela come Dagospia e Maurizio Sorge abbiano confermato i suoi problemi economici ai suoi microfoni. La Baracchi, così, invita la Prati ad ammettere di aver cercato un modo per fare soldi: “non ci sarebbe nulla di male ad ammettere di aver cercato un modo per fare soldi. Sarebbe molto più onerevole che inventarsi, situazioni, acidi e uomini da sposare che ora abbiamo capito che non esiste”. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

NESSUNA DENUNCIA

Pamela Prati non ha ancora denunciato tutto quello che le è accaduto. A Sivia Toffanin, infatti, ha raccontato di aver querelato solo chi ha diffuso notizie false sul proprio conto, ma non il profio Instagram da cui riceveva messaggi. “Non ho denunciato perché spero ancora che Mark Caltagirone esista”, ha spiegato. Silvia Toffanin, di fronte a tali affermazioni, ha esortato la showgirl sarda ad aprire gli occhi non continuando a credere in una persona che non è mai esistita. Quella che sta vivendo la Prati è davvero una situazione surreale. La showgirl sta così cercando di riprendere in mano la sua vita grazie all’affetto della sua famiglia. Dopo mesi, infatti, ha riabbracciato le sue sorelle respirando nuovamente l‘aria di famiglia partecipando alla Prima Comunione del suo nipotino. A fine intervista, Silvia Toffanin congeda la Prati dicendole: “spero che tu mi abbia raccontato tutta la verità” (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

PAMELA PRATI: “MI SENTO PICCOLA E FRAGILE”

In lacrime, con una grande sofferenza dentro, Pamela Prati tira fuori tutto il proprio dolore per i fim horror di cui è stata protagonista. “Mi sento piccola e ferita. Quando sono venuta da te cercavo aiuto, ma tu sei stata molto aggressiva“, dice a Silvia Toffanin che replica – “Io sono stata così perché anche tu sei stata molto aggressiva. In più Eliana ha preteso di essere in studio. Io non ti ho mai creduto, ma forse non eri ancora pronta a raccontare a verità”. La conduttrice di Verissimo, poi, spiega alla showgirl che molte persone potrebbero non crederle. “Di questo mi dispiace. Sono state dette a me tante bugie. Io ho difeso quello di cui mi sono innamorata. Sono una donna fragile, innamorata, che ha creduto in questa favola che mi è stata servita su un piatto d’argento. Sono stata una stupida” – aggiunge ancora. Poi conclude: “Finalmente ho rivisto la mia famiglia e non c’è cura migliore delle mie sorelle e dei miei amici per riprendermi la mia vita” (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

“MI MANCANO I SUOI MESSAGGI”

Ho capito che Mark Caltagirone non esiste. Fino all’ultimo ho creduto che fosse vero”: comincia così il racconto di Pamela Prati a Verissimo. Senza il pubblico in studio, Silvia Toffanin raccoglie la confessione della showgirl sarda. “Io ho paura, sono spaventata perché non so chi ci sia dietro questa situazione”. “Stai tranquilla”, la rassicura Silvia Toffanin. Pamela Prati svela così come è iniziata quella che credeva fosse la sua favola d’amore. “Un giorno, ero a casa. Era il 20 marzo, il giorno della primavera. Decido di inviargli una primavera e lui mi risponde: ora sì che è una bella primavera. Abbiamo così cominciato a scriverci, ma erano messaggi tranquilli” – racconta – “lui si era appena lasciato e anch’io uscivo da una storia finita dopo sette anni. Dopo alcuni mesi abbiamo cominciato a scambiarci dei messaggi d’amore. Mi diceva che mi amava, che lo facevo stare bene e che gli avevo restituito il sorriso”. Nonostante tutto, però, non c’è mai stato nessun incontro. “Ogni volta che cercavo di vederlo, succedeva sempre qualcosa, ma non ho mai pensato che non esistesse. Ero convinta che esistesse. Anche adesso sono convinta che in quache parte del mondo esista e mi mancano i suoi messaggi”, confessa (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

PAMELA PRATI CERCA CONFORTO IN CHIESA

Nuova puntata del Prati-Gate, così come è stato ribattezzata la vicenda riguardante le nozze fra la nota soubrette Pamela Prati e il suo presunto marito Mark Caltagirone. In questi ultimi giorni, dopo che coloro che hanno architettato il tutto non sono più riusciti a reggere, abbiamo assistito ad accuse e contro-accuse, una sorta di scaricabarile diciamo. Oggi ne sapremo sicuramente di più visto che la Pamela nazionale tornerà ospite presso Verissimo, programma di Silvia Toffanini, che non più tardi di due settimane fa aveva già incontrato la Prati, senza riuscire a scoprire la verità. Nel frattempo la Prati ha pubblicato una nuova storia su Instagram, un video in cui la stessa è all’interno di una chiesa vicino ai ceri, quasi come se volesse chiedere aiuto a Gesù o alla Madonna. Un bel gesto quello di Pamela, che probabilmente sta cercando conforto nella Chiesa dopo settimane se non mesi a dir poco agitati. Intanto si stanno a poco a poco rompendo tutti i pezzi del puzzle, e nelle ultime ore anche l’avvocato della Prati, il noto Taormina, ha deciso di lasciare la soubrette, perché vi è “tanta confusione – le sue parole – tante chiacchiere e supposizioni”. Vedremo cosa succederà oggi a Verissimo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

PAMELA PRATI “NON ESISTE MARK CALTAGIRONE

Domani pomeriggio, Pamela Prati sarà di nuovo a Verissimo per ammettere tutte le bugie dette su Mark Caltagirone, ma presto se ne tornerà a parlare anche Live non è la d’Urso. Ad annunciarlo è proprio Barbara d’Urso che, viste le novità sulla Prati, torna a parlarne a Pomeriggio 5 e ammette che ne discuterà anche mercoledì prossimo in prima serata. “Mercoledì a live accadranno altre cose perchè ci sono cose che non corrispondono” ammette la conduttrice, con riferimento alle dichiarazioni fatte dalla Prati a Verissimo. A Live, quindi, si tornerà a discutere della delicata vicenda di Mark Caltagirone con nuovi e “vecchi” ospiti. Probabile il ritorno in studio anche di Eliana Michelazzo, protagonista della scorso puntata con una lunga intervista. (Aggiornamento di Anna Montesano)

PAMELA PRATI: “NESSUN VIDEO SEXY”

Emergono nuovi inquietanti dettagli in merito alla storia che Pamela Prati racconterà domani a Verissimo, quando finalmente confesserà l’inesistenza di Mark Caltagirone. Ad anticipare parte della sua nuova confessione è Dagospia. Alla conduttrice, la showgirl ha raccontato dei loro primi contatti ma ha subito messo le mani avanti: “Nessun video sexy, ci siamo scambiati qualche foto intima. Ma non ho mai sentito la sua voce perché diceva che in Siria non prendeva bene il telefono”. Ed ogni volta che chiedeva di vedersi, “c’era sempre qualche problema di salute, o di lavoro, un dramma. Non per questo però pensavo non esistesse. Mi manca anche adesso, mi mancano i suoi messaggi”. Certamente, prosegue, se è arrivata al punto di volerlo sposare si era innamorata follemente di lui. Quando le viene chiesto se è stata plagiata, la sua replica è stata: “I dubbi non ti vengono quando sei plagiata. Il fatto che i giornali dicessero che ero plagiata era la cosa che le irritava di più, tanto che Eliana mi ha chiesto di dire in un video che non lo ero. Una cosa bruttissima e mi vergogno di questa cosa”. Una confessione sofferta che però non sembra, al momento, aver convinto particolarmente gli utenti del web. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

IL NUOVO AVVOCATO E GUENDALINA TAVASSI…

La sconcertante verità di Pamela Prati domani a Verissimo: la showgirl ha deciso di uscire allo scoperto dopo le rivelazioni di Eliana Michelazzo. Nel frattempo c’è chi si interroga sul suo futuro, anche perché la stessa Pamela Prati non esce bene da questa vicenda, a prescindere dal ruolo che ha avuto nella vicenda della relazione con (l’inesistente) Mark Caltagirone. «Sono preoccupato per Pamelona orfana delle sue agenti. Ma ora da chi è rappresentata? Chi si prenderà o si sta già prendendo cura dei sui contratti?», scrive con ironia Alberto Dandolo su Instagram. Il giornalista di Oggi e Dagospia ha segnalato che Pamela Prati ha trovato un altro avvocato, visto che Carlo Taormina si è sfilato dal Prati-gate. «Mi sbaglio o la avvocata è la compagna del papà della mitica Guendalina Tavassi?… “Nooo Maria.. Io esco”». Il riferimento ironico è probabilmente legato al fatto che Guendalina Tavassi ha recentemente dichiarato che avevano provato anche con lei ad architettare un matrimonio fantasma… (agg. di Silvana Palazzo)

TUTTO PARTITO DA PAMELA PERRICCIOLO?

A Verissimo, Pamela Prati ammette non solo che Mark Caltagirone non esiste, ma svela una storia di plagio e innamoramento verso un uomo fantasma. A presentarglielo sarebbe stata Pamela Perricciolo, mostrandole in primis una sua foto. Un contatto su Instagram e via alla conoscenza che, giorno dopo giorno, avrebbe fatto nascere un sentimento nella Prati. Alla Toffanin, infatti, lei racconta: “Se sono arrivata al punto di volerlo sposare pensa come mi sono innamorata di lui. Mi è stata servita su un piatto d’argento la favola che ho sempre voluto, in un momento in cui ero molto fragile. Avevo bisogno di questo amore per stare in vita. Lui diceva che ero la donna della sua vita e che l’avrei incontrato il giorno delle nozze”. Pamela Prati oggi è confusa e ammette di essere molto preoccupata: “Ora ho paura, perché non so chi ci sia dietro a questa situazione. Sono spaventatissima“. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MAX BERTOLANI DICE LA SUA A STORIE ITALIANE

Max Bertolani, ospite della puntata di Storie Italiane del 24 maggio, torna a parlare di Pamela Prati non nascondendo la propria delusione per quanto accaduto. L‘ex fidanzato della showgirl sarda confessa di essere stato attaccato dalla Prati dopo la sua prima intervista rilasciata sempre ai microfoni di Eleonora Daniele. “Nei confronti di Pamela io mi sono espresso in maniera positiva quella volta da te. L’ho difesa… ma le è stato riferito il contrario” – ha spiegato Bertolani che ha poi aggiunto – “Ritengo che l’amicizia sia un valore raro e unico. Ho offerto a Pamela Prati la mia amicizia, ma mi sono sentito vomitare addosso da lei. Ci sono rimasto malissimo, mi ha anche attaccato il telefono in faccia. Fidarsi di un riportato senza appurare quello che realmente è stato, non va bene. Ci sono rimasto davvero male, non lo nego”. Bertolani, inoltre, sul caso Pamela Prati sul quale non è ancora calato il sipario, ha concluso così: “Mi auguro che si arrivi a punizioni esemplari per queste persone!” (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

FEDERICA PANICUCCI: “VERGOGNATI”

Chi ha seguito in questi giorni Mattino 5 sa bene che Federica Panicucci è molto delusa dalla questione Pamela Prati. La conduttrice continua a ribadire che il rispetto del pubblico è una cosa importante per chi fa il loro lavoro e lei in questi anni non ha fatto altro che cercare di essere coerente e trasparente. Chi l’ha seguito sa bene che la sua vita non è mai stata dedita al gossip ma è stata sempre precisa e disciplinata e la questione e le presunte bugie di Pamela Prati, plagiata o meno, le hanno lasciato l’amaro in bocca. Oggi la conduttrice continua a trattare l’argomento rimandando in onda nuovamente il momento in cui Pamela Prati ha lanciato la notizia del suo matrimonio nel salotto di Barbara d’Urso e, ancora prima, da Mara Venier. Al ritorno in studio, però, la conduttrice questa volta non si trattiene e rilancia: “Vergognati Pamela, quello che hai fatto al pubblico è davvero vergognoso”. Sicuramente questo attacco frontale ha colpito il pubblico che adesso si schiera ancora di più dalla sua parte, se ci fossero dubbi. (Hedda Hopper)

L’AVVOCATO TAORMINA DICE NO MA MAURIZIO SORGE…

A Mattino 5 si torna a parlare del caso di Pamela Prati che a Verissimo, nella registrazione di ieri ha rivelato di essere stata plagiata. La cosa si sta facendo seria e mentre la showgirl ha rivelato di essere plagiata, nelle scorse ore proprio il famoso avvocato Carlo Taormina ha detto no alla sua difesa, di fatto “sfilandosi”. Morena Zapparoli parla della questione a Mattino 5 facendo notare che non solo l’avvocato si è tirato indietro ma ha voluto sottolineare anche che il reato di truffa c’è anche quando non si prendono soldi in cambio. Federica Panicucci conferma la notizia uscita in realtà ieri e poi rilancia rivelando al suo pubblico che l’avvocato ha detto no alla difesa e che già ad inizio maggio stava studiando le carte della showgirl e lui stesso ad Un giorno da pecora ha rivelato: “Ho individuato situazioni in cui si è andati oltre il segno della semplice violazione della privacy, altre in cui si rientra nella mera violazione della privacy, si prospettano due filoni: uno civile e uno penale”. Come andrà a finire questa volta? Maurizio Sorge, il paparazzo, continua a ribadire il fatto che le due agenti hanno fatto un buon lavoro dal punto di vista del marketing almeno fino a che non hanno messo insieme acido, minori e tutto il resto. (Hedda Hopper)

CADE IL CASTELLO DI MARK CALTAGIRONE

Cade il castello di Pamela Prati che a Verissimo, racconta finalmente la propria verità. Rispetto alla scorsa volta. quella che andrà in onda domani, sabato 25 maggio, sarà un’intervista completamente diversa in cui la showgirl sarda abbasserà le difese ammettendo di aver mentito. A Silvia Toffanin, racconterà la propria versione dei fatti spiegando di essere stata plagiata da quelle che erano le sue agenti ovvero Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo. Nonostante non avesse mai visto né sentito telefonicamente Mark Caltagirone, la Prati ha creduto davvero di poter realizzare il suo sogno d’amore con un uomo che le avrebbe cambiato la vita. Uomo che, tuttavia, non è mai esistito anche se Pamela Prati aveva creduto che lo avrebbe incontrato il giorno delle nozze, davanti all’altare. La showgirl, così, replicherà alle dichiarazioni di Eliana Michleazzo che è stata la prima a vuotare ai microfoni di Live, Non è a D’Urso (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

PAMELA PRATI A VERISSIMO: “SONO STATA PLAGIATA”

Il Pamela Prati Gate, la vicenda che da mesi fa discutere e scatena l’ironia del web sembra aver trovato il suo ultimo capitolo. Mark Caltagirone non esiste. E se la prima ad ammetterlo in diretta televisiva è stata Eliana Michelazzo, nell’intervista ieri rilasciata ai microfoni di Verissimo anche Pamela Prati ha deciso di vuotare il sacco. Il suo fidanzato, colui che avrebbe dovuto sposare lo scorso otto maggio, non esiste e non è mai esistito. “Non l’ho mai visto e neanche sentito al telefono” ammette la Prati nello studio di Verissimo, tra un fiume di lacrime e tenendo le mani della conduttrice. Come svelano le anticipazioni di Dagospia, la showgirl ha ammesso che avrebbe dovuto incontrare il presunto Mark Caltagirone proprio il giorno prima del fatidico matrimonio cosa che, chiaramente, non è avvenuta.

PAMELA PRATI A VERISSIMO: “NON HO DEBITI DI GIOCO”

Pamela Prati ha messo un punto a questa delicata vicenda, ammettendo che Mark Caltagirone non è mai esistito. A Verissimo, la showgirl racconterà i dettagli di una storia che da settimane lascia perplesso il pubblico italiano e che, giorno dopo giorno, ha coinvolto sempre più persone. Pamela Prati ha però voluto smentire la notizia di Dagospia secondo la quale avrebbe grossi debiti di gioco (di Bingo per la precisione), che l’avrebbero poi portata ad avallare il presunto piano delle due manager Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo. “Non ho debiti” ha ammesso la Prati dopo la confessione su Caltagirone. Parole che il pubblico fa però ancora difficoltà a credere e che sicuramente sono destinate a scatenare grosse polemiche sulla Prati e su chi ha permesso che tali menzogne venissero divulgate come fatti reali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA