Paola Ferrari vs Wanda Nara/ “Che soddisfazione batterla! DS vince contro Tiki Taka”

- Silvana Palazzo

Paola Ferrari e la frecciata a Wanda Nara: “Che soddisfazione batterla! DS vince contro Tiki Taka”. Il post su Instagram della conduttrice riaccende la rivalità…

Paola Ferrari
Paola Ferrari (foto da Facebook)

Con il ritorno della Serie A riprendere anche la sfida degli ascolti tra Rai e Mediaset per quanto concerne i programmi sportivi. Questo primo round è andato a sorpresa alla Domenica Sportiva, nonostante a Tiki Taka ci fosse Wanda Nara, moglie di Mauro Icardi. L’attesa per le dichiarazioni dell’agente dell’ex capitano dell’Inter lasciava presagire un successo di ascolti del programma del Biscione, che in realtà non c’è stato. La DS ha infatti fatto registrare uno share superiore rispetto a quello del rivale Tiki Taka. E questo risultato è stato orgogliosamente rivendicato e sottolineato dalla conduttrice Paola Ferrari, che attraverso il suo profilo Instagram ha lanciato una frecciata all’argentina, insieme ai dati. «Che soddisfazione battere Wanda Nara! La DS con me e Jacopo Volpi registra il 7,07 di Share contro il 5,4 di TikiTaka. La sfida si fa interessante. Grazie a Tutti!». Prosegue quindi la “battaglia” della Ferrari.

PAOLA FERRARI VS WANDA NARA “CHE SODDISFAZIONE BATTERLA!”

Già in passato Paola Ferrari aveva criticato le altre conduttrici e soubrette dei programmi sportivi. L’accusa della conduttrice della Domenica Sportiva era che secondo lei si trovavano in quelle posizioni più per questioni estetiche che per competenze giornalistiche. Ma questo non è il caso di Wanda Nara, la cui presenza a Tiki Taka è diventata “strategia”. Non è infatti solo la moglie di un calciatore importante come Mauro Icardi, ma ne è anche l’agente. E in questo momento così complicato della carriera dell’attaccante, fuori dal progetto nerazzurro, la sua presenza è interessante anche dal punto di vista mediatico, perché appunto possono arrivare indicazioni importanti in chiave calciomercato. Paola Ferrari ha pubblicato poi un altro post su Instagram: «L’importante è partire bene. Ma c’è ancora tanto lavoro da fare per migliorare sempre. Specialmente con un Competitor forte e ben condotto dall’amico Pardo. Buon campionato a Tutti».



© RIPRODUZIONE RISERVATA