Paolo Bonolis/ “Da giovane non riuscivo a parlare: balbettavo” (La sai l’ultima)

- Emanuele Ambrosio

Paolo Bonolis ospite a La sai l’ultima su Canale 5. A Ezio Greggio svela molto di sé, dall’incontro con Vianello all’infanzia da balbuziente.

Paolo_Bonolis_Avanti_un_altro_retiinrete_2017
Paolo Bonolis

“C’è la pubblicità. Tra poco devo entrare io. ‘sta trasmissione è divertente, non capisco perché mi abbiano chiamato”. Questo il commento di Paolo Bonolis poco prima dell’ospitata a La sai l’ultima? con Ezio Greggio. Con l’amico Ezio Greggio, a cui però dà del “lei”. “Ci diamo sempre del ‘lei’, anche perché sei anziano”, dice Bonolis rivolto a Greggio. E così iniziano le battute sul tifo: “Lei non ricorda che, in fondo in fondo, è bianconero”. Ezio estrapola la clip in cui lui esclama “forza Juve” in un contesto particolare (e comunque non voleva davvero inneggiare alla squadra). A riprova di ciò, scherza: “Ma ‘bianconero’ è la divisa che ve danno ‘na volta che vi ingabbiano?”. Poi si fa serio per raccontare la sua passione: “A me piace molto lo humor nero. Ho avuto come grande maestro Raimondo Vianello. Lo conobbi, in bagno, quand’ero ragazzino. Lui mi disse: ‘Che piacere, bravo, bravo! Adesso non ci dovremmo mica stringere la mano?!’. Era di un cinismo fantastico, anche di fronte alla depressione della moglie”. Infine ripercorre la sua infanzia: “Balbettavo tantissimo, non riuscivo a parlare. A scuola facevo le interrogazioni per iscritto”. (agg. di Rossella Pastore)

Il ritorno di Paolo Bonolis

Paolo Bonolis torna in tv come ospite della nuova puntata de “La sai l’ultima 2019“, il varietà condotto con grande successo da Ezio Greggio e la fidanzata Romina Pierdomenico. Si tratta di un graditissimo ritorno sul piccolo schermo per uno dei conduttori più amati della tv reduce da un anno di record grazie ai successi di “Avanti un altro” e “Ciao Darwin”. Nonostante il 2019 sia stato un anno da record però il conduttore nei prossimi palinsesti Mediaset 2019/2020 non avrà nessuna prima serata, mentre è stato riconfermato alla guida del seguitissimo quiz show “Avanti un altro”. Programmi a parte, Bonolis in questi giorni è partito per una bella vacanza a Formentera in compagnia della moglie Sonia Bruganelli e della famiglia.

Sonia Bruganelli: “Paolo Bonolis lavora meno di me”

Il ritorno di Ciao Darwin in tv quest’anno non è passato affatto inosservato. Prima di tutto per il grande successo di ascolti, ma anche per l’incidente che ha coinvolto uno dei concorrenti durante la prova sui rulli del Genodrome. Un evento drammatico che ha visto però Paolo Bonolis con la moglie Sonia vicini alla vittima sin dal primo momento. Nonostante tutto però non sono mancate le polemiche e le critiche al programma: da quelle dei critici televisivi al pubblico che sui social ha parlato di una trasmissione maschilista. A rispondere alle critiche è stata proprio la moglie Sonia che ha replicato così: “vogliamo ripensare la gestione degli ospiti. Ciao Darwin è un programma maschilista, non possono esserci solo belle donne. Bisognerebbe dare più spazio anche a protagonisti uomini. In produzione sono tutto maschi, e pensare che io, l’unica donna, deve lottare per avere più uomini in trasmissione…”. Non solo, Sonia Bruganelli ha tenuto anche a sottolineare come il marito Paolo Bonolis lavori meno di lei al programma visto “sono io che organizzo tutto. Lui arriva giusto per le prove e per la messa in onda”. Il compito di Bonolis resta però importantissimo, visto che spetta a lui far divertire il pubblico in studio e da casa.

Paolo Bonolis e i figli: “i primi tempi soffrivo la lontananza”

Paolo Bonolis è molto legato alla famiglia e figli. Cinque sono i figli del conduttore di Canale 5: Stefano e Martina nati dal matrimonio con Diane Zoeller, mentre Silvia, Davide e Adele sono nati dal secondo matrimonio con Sonia Bruganelli. Bonolis è legatissimo a tutti i cinque figli che, nonostante siano nati da madre diverse, sono riusciti a costruire tra loro un bellissimo rapporto. A raccontarlo è stato proprio il conduttore in occasione del Maurizio Costanzo Show: “i primi tempi soffrivo la loro lontananza, che era figlia anche della separazione con mia moglie, avvenuta per i motivi che spesso capitano alle persone che si sposano troppo presto. I miei due primi figli hanno comunque legato molto con gli altri tre”. Il conduttore, oggi felicemente sposato con Sonia Bruganelli, ha parlato anche del rapporto con l’ex prima moglie” con Diane ci sentiamo invece quando capita”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA