Paolo Carta, Fidanzato Laura Pausini/ La vittoria a Sanremo con Marco Carta

- Rossella Pastore

Paolo Carta è il fidanzato di Laura Pausini. I due stanno insieme da anni nonostante varie polemiche che li hanno riguardati.

Laura Pausini in compagnia di Paolo Carta
Paolo Carta è il fidanzato di Laura Pausini

Anche Paolo Carta, fidanzato di Laura Pausini, in passato è stato al Festival di Sanremo calcando il palco dell’Ariston. Era il 1997 e il famoso musicista si qualificava per entrare in gara tra le nuove proposte con la canzone Non si può dire mai… mai. Ma un’altra partecipazione gli è valsa la gloria, quella con Marco Carta, che trionfò al Festival di Sanremo grazie alla sua canzone, dal titolo ‘La Forza Mia’. I più attenti sapranno che Paolo Carta, oltre ad essere un ottimo musicista e arrangiatore, è anche l’uomo che sta dietro al successo della compagna, Laura Pausini, avendo curato la produzione e l’arrangiamento di un brano come Primavera in anticipo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Paolo Carta, lo spiacevole episodio con la D’Eusanio

Dopo lo spiacevole episodio che li ha visti al centro di una polemica scoppiata nel febbraio scorso al Gf Vip, Paolo Carta e Laura Pausini sembrano aver ritrovato la serenità. Lo testimoniano le foto pubblicate su Instagram in occasione del compleanno della piccola Paola, che l’8 febbraio scorso ha compiuto 8 anni: “Non avere mai paura e cresci come stai facendo: felice, curiosa, attenta, educata…” è l’augurio che le rivolgono insieme mamma e papà dal profilo della cantante. La sua vita, oggi, è davvero ‘magica’, ma i genitori le ricordano che “sei tu che deciderai se renderla speciale o meno e noi saremo al tuo fianco per accompagnarti, appoggiarti e sostenerti, sempre”. Il post si conclude così: “Buon compleanno Fragolina”.

Nuova polemica per Paolo Carta

Paolo Carta ha voluto replicare gli auguri sul suo account, in cui ha pubblicato una foto posata che li ritrae tutti e tre insieme. Sui loro social non mancano mai scatti di loro come coppia e della loro bambina, che cresce serena al di là delle vicende riguardanti lui e Laura. Già anni fa, dopo un’intervista di sua moglie a Dipiù, lo storico chitarrista di Laura Pausini era finito nella bufera, questa volta per via dello stesso legame instaurato con la cantante. La ‘denuncia’ di Rebecca Galli risale al 2012, quando Laura era ancora in attesa: “Lui ha già tre figli ma non ha il tempo di seguirli perché è sempre preso dalla carriera”. La notizia della gravidanza aveva riaperto una ferita nel cuore della Galli, che si considerava legata a lui al di là della sua relazione con un’altra donna: “No, non dica ex marito!”, sottolineò allora. Per poi precisare: “È ancora mio marito, anche se c’è chi dice che siamo divorziati. In realtà non siamo nemmeno separati, le udienze per la separazione sono in corso proprio in questo periodo”.

Rebecca Galli parla di Paolo Carta e del suo rapporto con Laura Pausini

Il primo (e forse unico) incontro tra Laura Pausini e la moglie di Paolo Carta è avvenuto alla festa di comunione di Joseph, uno dei tre figli di lui: “Sono andata io a salutarla”, fa sapere la Galli. “Ci siamo salutate e basta. Durante il pranzo eravamo sedute a tavoli diversi e il clima della festa era sereno. Io ero felice per i miei figli, perché c’era il loro papà e perché era la dimostrazione che si può stare tutti insieme. Poi però loro, Laura e Paolo, se sono andati appena finito il pranzo, quando invece la festa continuava e avevo bisogno di aiuto per far giocare i bambini. Ecco, è questo che manca: il clima di partecipazione alla nostra vita. Il loro andarsene dopo il pranzo è stato come dire: ‘Questa cosa non ci riguarda’. Invece li riguarda molto. Però io per loro non esisto”. Dal canto suo, Paolo si è sempre tenuto fuori dalle dinamiche mediatiche, preferendo che a parlare per lui fosse solo la sua musica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA