PAOLO CIAVARRO/ Lettera a mamma Eleonora Giorgi: “sei la colonna della mia vita”

- Rossella Pastore

Paolo Ciavarro ospite di Verissimo: dal rapporto coi fan sui social network alle sue ultime esperienze televisive, l’attore si racconta a tutto tondo.

L’attore Paolo Ciavarro
L’attore Paolo Ciavarro

Paolo Ciavarro ed Eleonora Giorgi si raccontano a Verissimo. Dall’amore per Clizia Incorvaia al dramma della madre che in passato è caduta nel vortice della droga. “Sapevo tutto, sapevo dei problemi di droga di mamma” dice Paolo con la madre Eleonora Giorgi che precisa “volevo informarlo, sono stata molto brava ad uscirne. Mi ha molto aiutato il mio primo marito ad uscirne”. Poi Paolo parla delle foto della madre Eleonora da giovane confrontate a quelle di Clizia: “sono accomunate dal candore e poi logorroiche tutte e due”. La Giorgi non nasconde: “mi piace lei. Quando lei fu squalificata ebbi un grosso problema. Io ho chiamato l’organizzazione e ho detto se Clizia dovesse uscire vengo lì a prenderla”. Sul finale poi Paolo ha letto una struggente lettera alla mamma: “cara mamma, mi hai cresciuto nell’amore trasmettendomi il valore della famiglia nonostante la separazione da papà. Mi hai insegnato ad amare e rispettare il prossimo, ci sei sempre stata e ho sempre potuto contare su di te. Sei stata la colonna sonora portante della mia vita, ti chiedo scusa per tutte le volte che ho sbagliato con te e ti ho fatto soffrire. L’uomo che sono oggi lo devo a te, sei il mio grande orgoglio e ti amo”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Paolo Ciavarro: “cresciuto con genitori separati che si sono sempre amati”

Eleonora Giorgi e Paolo Ciavarro insieme per la prima intervista insieme a Verissimo. “Senza togliere nulla alle sue ragazze precedenti, ma quando ho visto Paolo sembrava febbricitante, era malato d’amore. E’ dimagrito tantissimo e glielo avevo previsto: questa ragazza mi aveva molto colpito: intelligente, ma con candore. Molto carina e gli dissi ‘tu farai amicizia con una persona”. “Le mamme hanno sempre ragione” – dice Paolo Ciavarro. Tante sono le assonanze tra la storia di Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia con quella nata tanti anni fa tra Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro. Paolo racconta poi il rapporto con il fratello Andrea: “siamo stati sempre complici, posso fare sempre approfondimenti, abbiamo condiviso esperienze bellissime insieme”. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip parlando del padre Massimo dice: “non ho nessun ricordo, non so se è un meccanismo psicologico, non c’è un momento preciso in cui ho capito si sono separati. Sono sempre cresciuto con genitori separati, che si sono sempre amati”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Paolo Ciavarro: il rapporto coi social: “Sento il bisogno di staccare…”

Nuovo appuntamento a Verissimo per Paolo Ciavarro, attore e presenza fissa del programma Forum figlio di Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro. Nel comunicato si lascia intendere che Ciavarro “non sarà solo”, ma non è dato sapere chi lo accompagnerà. Sono già diverse volte che Paolo accetta l’invito di Silvia Toffanin in uno dei salotti più frequentati della tv. Le volte precedenti, ci era stato a margine della sua partecipazione al reality show di Canale 5 Grande Fratello Vip, che aveva contribuito in maniera preminente ad accrescere la sua fama presso il pubblico generalista. A partire dalla sua esperienza da concorrente, l’attore ha cominciato a comparire sempre più spesso anche sulle pagine dei tabloid, e questo soprattutto in relazione alla sua storia con l’ex inquilina della Casa Clizia Incorvaia. I due hanno instaurato un rapporto nonostante lei fosse appena reduce dal matrimonio con Francesco Sarcina, frontman del gruppo musicale Le Vibrazioni da cui – nel 2015 – ha avuto una figlia, Nina.

Paolo Ciavarro parla di Disconnessi on the Road

Messi da parte Forum e il reality, Paolo Ciavarro ha preso parte di recente anche a un altro programma di discreto successo, Disconnessi on the Road, in onda questa volta sulla ‘rete giovane’ del gruppo Mediaset, Italia 1. Per lui e per le due ragazze che lo hanno accompagnato (Paola Di Benedetto e Giulia Salemi) si è trattato di un viaggio tutto sommato formativo, e questo già solo per il fatto che – per tutta la sua durata – i tre hanno fatto a meno di “connettersi”, appunto, mediante i moderni mezzi di comunicazione. Queste le parole di lui al riguardo, mentre specifica che – in realtà – non si è trattato di una prova assolutamente inedita, almeno dal suo punto di vista: “Se intendiamo la disconnessione dal telefono, lo faccio spesso. Dopo cena, per esempio, sento il bisogno di staccare e di farmi i cavoli miei, di leggere un libro. In generale, cerco di usare il telefono il meno possibile: passiamo tantissimo tempo sui social quando, magari, potremmo sfruttare quello stesso tempo per dedicarci ad altro. Sono un mezzo che ha cambiato la vita di tutti, nel bene e nel male, ma sarei ipocrita se dicessi di non usarli”.

Paolo Ciavarro e il rapporto coi social

Nella stessa intervista rilasciata il 21 settembre a Vanity Fair, Paolo Ciavarro ha accennato anche al suo rapporto con i fan, che proprio sui social si mostrano particolarmente agguerriti. Il loro nome di battaglia è “ciavarrini”, ed è essenzialmente per loro che l’attore si sforza di essere discretamente presente anche in quel campo: “Ringrazio sempre per l’affetto che mi mostrano, mi fa davvero piacere. Se c’è gente interessata a me e mi vuole bene penso che sia giusto rimanere sui social per esprimere riconoscenza verso chi mi segue”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA