Paolo Del Debbio dimagrito 27 kg/ “Ma quale nuovo amore, solo dieta e vita sana”

- Davide Giancristofaro Alberti

Paolo Del Debbio è apparso decisamente trasformato dopo l’estate: ben 27 chilogrammi in meno e un nuovo look. Tutto merito di una dieta e di una vita più sana

paolo del debbio dritto e rovescio 640x300
Paolo Del Debbio

Il Paolo Del Debbio versione tv 2020-2021 è decisamente diverso rispetto a quello dell’anno scorso. Il 10 settembre, subito dopo la pausa di Diritto e rovescio per l’estate, il noto conduttore e giornalista è apparso trasformato: molti meno chilogrammi e un look inedito. Numerosi i giornali che si sono domandati cosa fosse successo, fra chi ha ipotizzato una trasformazione per amore, e chi addirittura qualche grave malattia. Ma la risposta è semplice: «Ho mangiato meno – le parole dello stesso Paolo Del Debbio al Corriere della Sera – mi sono affidato a un medico e ho perso 27 chili. Ho un’età in cui lo stile di vita non andava più bene per la salute e mi sono piano piano sistemato. Tutto qui. Facendo corna – ha aggiunto – toccando ferro all’italiana e legno alla francese, non sono mai stato meglio. Mi sento meno affaticato, più sciolto, cammino più leggero e il cervello è più veloce. Poi, di sicuro, la dieta non è partita da una considerazione estetica, ma di salute. Dopodiché, sentirsi anche meglio con se stesso non è una cosa brutta».

PAOLO DEL DEBBIO: “QUANDO FAI QUESTE COSE CI VOGLIONO MESI…”

Una trasformazione cominciata a Pasqua ma che ha dato i suoi frutti solo dopo l’estate: «Ho cominciato il mercoledì dopo Pasqua – ha proseguito Paolo Del Debbio – quando fai queste cose ci vogliono molti mesi, altrimenti non è salutare, solo che i primi chili che perdi non li vedi. Perciò, all’inizio, può subentrare lo scoraggiamento: il primo mese e mezzo è stato una tortura coreana. Il problema non è il cibo – specifica – quanto evitare di ritenere il cibo una via di fuga, una copertina di Linus. Magari arrivi a casa dopo una giornata di lavoro e mangi o bevi più del dovuto». Una volta che ha iniziato a vedere i risultati lo stesso Paolo Del Debbio ha preso coraggio: «Prima, facevo sempre due cose che amavo: stavo fermo in poltrona a leggere e mangiavo e bevevo con gusto. Ora, mi muovo molto e mangio poco. È una banalità, ma per me non lo è stata». Nessun nuovo amore quindi per il conduttore del talk show politico di Rete 4: «No, ma se ci fosse, non lo direi neanche sotto tortura. Poi, se uno fa la dieta e ha un amore, questo aiuta, ma lo dico immaginandolo». La cosa importante è che oggi il giornalista si sente benissimo: «Come uno a cui hanno tolto dalla schiena uno zaino con dentro 18 bottiglie d’acqua da un litro e mezzo. Non mi sentivo così da molti anni». Erano anni che Del Debbio non raggiungeva questa forma fisica: «Per ritrovarmi così magro dovrei tornare al liceo. Quando facevo Mattino 5, seguivo la dieta con l’idea che dopo avrei ripreso a mangiare come prima. Ora, non ho voglia di ricominciare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA