Paolo Fox, oroscopo classifica di oggi 14 aprile 2020/ Vergine e Sagittario segni vincenti

- Matteo Fantozzi

Oroscopo Paolo Fox, classifica di oggi 14 aprile 2020: Vergine, Sagittario e Pesci segni vincenti; Gemelli, Capricorno e Acquario segni in crescita per la giornata.

Oroscopo Paolo Fox
Oroscopo Paolo Fox

L’oroscopo di Paolo Fox ci porta ad analizzare quelli che sono i segni vincenti di oggi, 14 aprile 2020. Vergine: questo periodo che va ad iniziare è davvero molto importante. All’inizio dell’anno il segno aveva già avuto delle interessanti novità. C’è grande forza in questo segno che piano piano si riesce a sprigionare e che permette di essere pronti ad affrontare un periodo non del tutto semplice per ovvi motivi. Sagittario: risulta importante iniziare dei progetti per il futuro e questo si dovrà spiegare anche alle persone che si hanno attorno. Ci sono dei modi alternativi per viaggiare e cioè quello di farlo con la fantasia, cercando di elaborare quello che si vorrà fare nei prossimi mesi. Pesci: il segno rischi di fare un passo in avanti e due indietro. L’amore e le relazioni vanno molto bene, altre volte ci si sente in difficoltà per la mancanza di stimoli e per la possibilità di creare nuovi legami. Alcuni si trovano aperti a situazioni nuove.

Segni in crescita per l’oroscopo di Paolo Fox

Voltiamo pagina e soffermiamoci sui segni in crescita per quanto riguarda l’oroscopo di Paolo Fox. Gemelli: si deve puntare assolutamente sull’amore in questo periodo e non solo su quello del proprio partner, ma più in generale su amici e affetti familiari. In un momento complicato come questi sicuramente c’è bisogno di avere affetto da chi si è attorno e anche da chi è forzatamente lontano. Capricorno: con pianeti dissonanti come Mercurio è difficile andare avanti. Nonostante questo c’è il tempo per ragionare e raggiungere i propri obiettivi per il futuro. Attenzione ad alcuni problemi per quanto riguarda la casa, soprattutto per un guasto o per una spesa non prevista. Acquario: si deve riemergere da quello che è uno stato di grandissimo torpore. Si deve essere coscienti delle proprie capacità, ma anche dei propri limiti. In amore si potrà ritrovare il sorriso anche grazie a una complicità un po’ sopra le righe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA