Paolo Fox, oroscopo San Valentino 2020/ Vergine serve impegno, Scorpione no al passato (La Vita in Diretta)

- Matteo Fantozzi

Oroscopo Paolo Fox, San Valentino 14 febbraio 2020 a La Vita in Diretta: la Vergine ha bisogno di impegnarsi per arrivare a dei risultati, Ariete grandissimo cielo tra aprile e giugno.

Oroscopo Paolo Fox
Oroscopo Paolo Fox

San Valentino 2020: oroscopo Paolo Fox di Vergine e Scorpione

L’oroscopo di Paolo Fox torna protagonista anche a La Vita in diretta per parare della giornata di San Valentino. Vergine: questo inizio del 2020 è fragoroso come da indicazioni. Ci si deve impegnare per trovare l’amore. E’ un momento buono per il lavoro. Uno nato sotto la Vergine pensa che se non ci sono i soldi si ama male, c’è bisogno di stabilità. E’ un periodo buono perché gennaio, febbraio e marzo sono mesi di grande energia. C’è stata una riprova a Sanremo con Amadeus, i primi tre classificati anche il regista di Parasite è della Vergine. E’ un periodo molto bello per quanto riguarda i sentimenti. Da primavera ci sarà un transito particolare di Venere e si richiameranno all’ordine le persone che si amano per capire a che gioco si stia giocando. Si vogliono le idee chiare. Scorpione: non si deve pensare al passato o a rivendicazioni. L’unico problema è che se non ci si prende una vendetta dell’ultimo amante che ha tradito non si è tranquilli.

Cancro e Ariete, l’oroscopo di San Valentino 2020

Voltiamo pagina per l‘oroscopo di Paolo Fox sempre per San Valentino andando a fondo su Cancro e Ariete. Cancro: Giove, Saturno e Marte sono in opposizione. E’ un periodo di sperimentazione in amore. Ci si chiede se una persona è giusta oppure no. Nei nuovi rapporti ci può essere qualche discussione di troppo. Alcune prove potrebbero essere portate avanti con qualche attenzione. Ci sarà un mese che rimetterà alla pari ad agosto quando Venere sarà nel segno, attenzione a piccoli tormenti nel percorso. Ariete: grande cielo, il 2020 è iniziato in maniera pesante, ma c’è un grande oroscopo per i sentimenti tra aprile e giugno. C’è sempre bisogno nel rapporto di qualcuno che sfugga di mano e per questo si scelgono persone stravaganti e strane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA