Paolo Jannacci/ “Giancarlo Giannini? Mio padre Enzo mi ha detto di lui cose stupende”

- Anna Montesano

Paolo Jannacci a Canzone Segreta per una sorpresa all’attore Giancarlo Giannini: “Felicissimo di poter cantare per lui”

paolo jannacci 640x300
Paolo Jannacci, Canzone Segreta

Paolo Jannacci, figlio del noto cantautore Enzo Jannacci, sale sul palco di Canzone Segreta per regalare a Giancarlo Giannini un momento di grande musica. All’attore, che è uno dei protagonisti della puntata del 16 aprile su Rai 1, Jannacci infatti dedica la colonna sonora del film “Pasqualino settebellezze”: Tira a campà. “Mio padre di Giancarlo mi ha sempre fatto un ritratto meraviglioso, per la sua umanità e la sua grande professionalità. Infatti la carriera che ha fatto Giancarlo è unica!” ha raccontato Paolo Jannacci nel backstage di Canzone Segreta. Una volta sul palco, è riuscito a toccare le corde del cuore di Giannini e si è detto soddisfatto di aver anche solo avuto la possibilità di cantare per lui: “Mi sono molto emozionato. – ha dichiarato Jannacci, per poi ammettere che – Io sono già felicissimo di essere stato invitato qui per cantare per Giancarlo.” Giannini, d’altronde, lo ringrazia e ricorda con lui un simpatico episodio del passato di un momento vissuto proprio con papà Enzo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA