Patrizia De Blank, gaffe a Rai 1: “Cess* e mignott*”/ Poi sulla morte di Farouk…

- Anna Montesano

Patrizia De Blanck, ospite a Oggi è un altro giorno, racconta della morte di Farouk Chourbagi, poi commette qualche gaffe…

patrizia de blanck 640x300
Patrizia De Blanck a Oggi è un altro giorno

Il tornado Patrizia De Blanck è stata una delle ospiti di Serena Bortone nella puntata di oggi, 30 marzo, di Oggi è un altro giorno. In studio si parla della morte di Farouk Chourbagi, il noto omicidio della dolce vita, che ha coinvolto in prima persona la De Blanck, al tempo sua fidanzata. “L’inizio di un calvario” ha ammesso la Contessa in diretta, ricordando come in quegli anni (lei ne aveva 23), essere coinvolta in una situazione come un delitto, seppur come testimone, per una ragazza di buona famiglia come lei, fosse qualcosa di molto sconveniente. La notizia della morte di Farouk fu per lei sconvolgente: “Fu mia mamma a dirmi, senza alcun tatto, che l’avevano trovato morto. Io scoppiai a piangere e dovetti poi darmi un contegno subito perché fuori ad attendermi c’erano giornalisti e fotografi”, ha ricordato in studio la De Blanck.

Le gaffe di Patrizia De Blanck a Oggi è un altro giorno

Ma tra un racconto e l’altro, non sono mancate le consuete gaffe della Contessa De Blanck, che si è lasciata sfuggire una parolaccia di troppo, mettendo in imbarazzo Serena Bortone. “Tu hai capito cosa ti ha detto Claire (amante di Farouk accusata del suo omicidio, ndr) quando ti ha insultata?” ha chiesto la conduttrice, ricordando un particolare momento del processo; “E che mi avrà detto, che sono una mignott*!” è stata la replica della Contessa. Quando poi in studio si sono complimentati per i suoi occhi da cerbiatta, ancora oggi ben visibili a 80 anni, lei ha fatto notare “Oggi però sono un cess* perché mi sono truccata da sola”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA