PATRIZIA, LISA E NATASHA LARDERA, MOGLIE E FIGLIE TONY DALLARA/ “Famiglia unita”

- Elisa Porcelluzzi

Tony Dallara è sposato con Patrizia. La coppia ha avuto due figlie Lisa e Natasha, che da anni vive a New York dove lavora come giornalista.

Tony Dallara figlia Natasha Instagram 640x300
Tony Dallara e la figlia Natasha Lardera (Instagram)

“Mai fatte interviste insieme, non amo molto andare in televisione, questa sarà la seconda o terza volta.” ammette Patrizia, la moglie di Tony Dallara, ospite insieme a lui a Oggi è un altro giorno. “Cosa mi ha fatto innamorare di lui? La follia!” ammette la donna, che poi spiega “Noi siamo una famiglia molto unita, anche con le nostre figlie. E nelle nostre follie noi abbiamo un equilibrio, riusciamo a divertirti. Lui si è dedicato del tutto alla famiglia, si è annientato per noi. Noi, poi, siamo molto festaioli, ogni occasione per noi è buona per festeggiare”. Anche Tony Dallara parla del rapporto con sua moglie Patrizia e confessa: “Cosa mi ha fatto innamorare di lei? Tutto! È la donna della mia vita!” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Tony Dallara e il rapporto con la moglie Patrizia

Tony Dallara, al secolo Antonio Lardera, è sposato con Patrizia dall’inizio degli anni Settanta. “Ho due figlie, Natasha, che vive in America e Lisa, che lavora per Dolce&Gabbana, da me ha preso l’amore per la musica. Balla benissimo il flamenco”, ha detto il cantante qualche tempo fa a La stampa parlando delle sue figlie. Oggi la figlia Lisa Lardera lavora da Gucci come Senior Sales Account. Ai microfoni di Radio Deejay, qualche anno fa, Tony Dallara ha confessato: “Sono gelosissimo delle mie figlie. Lo sono ancora. Gli dicevo di non parlare con nessuno…”. Natasha Lardera è una scrittrice, traduttrice e giornalista che vive a New York da molti anni È specializzata in traduzioni per il teatro e ha collaborato a diversi spettacoli tra cui “Accattone in Jazz”, uno spettacolo teatrale con Valerio Mastandrea, basato sul film “Accattone” di Pasolini, che è stato rappresentato al Lincoln Center.

Tony Dallara: la figlia Natasha vive in America

Natasha Lardera, arrivata negli Stati Uniti per frequentare l’Università, si trovava a New York l’11 settembre 2001, quando due aerei sono stati dirottati sulle Torri Gemelle. ”New York è simile ad un deserto oggi ci ha hanno fatto evacuare. Manca l’acqua e la luce, difficile comunicare con l’esterno”, ha raccontato all’epoca all’AdnKronos ricordando l’atmosfera surreale della città nei giorni successivi all’attentato. Appassionata di cinema e film, Natasha ha anche scritto il libro “Facce di immigrazione”, che parla di persone che come lei hanno deciso di andare a vivere negli Usa. Intervistata dalla Rai, ha confessato di festeggiare il Natale in Italia perché la sua famiglia si rifiuta di andare a New York. Natasha pubblica spesso foto con il padre Tony Dallara sul suo profilo Instagram: l’ultimo selfie, però, risale al 2019 prima della pandemia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA