PATRIZIA PELLEGRINO “MORTE DI MIO FIGLIO RICCARDO UN DRAMMA”/ L’adozione di Gregory…

- Ilaria Macchi

Riccardo è il primogenito di Patrizia Pellegrino, morto pochi giorni dopo la nascita. Poi nella sua vita e in quella del marito Pietro è arrivato Gregory, il suo figlio adottivo

patrizia pellegrino
(Verissimo) Patrizia Pellegrino

«Dopo tanti tentativi, finalmente ero incinta e tutto procedeva per il meglio. Purtroppo non aveva un polmone pronto, dopo qualche giorno è scoppiato e lui non ce l’ha fatta», ha raccontato Patrizia Pellegrino sul dramma della morte del figlio Riccardo. Una tragedia che l’ha colpita duramente, ma la showgirl ha voluto ricordare un episodio: «Una mia amica aveva mandato un bonsai piccolino per la nascita di Riccardo. Quando ho saputo della morte di Riccardo, c’era un fiore bianco enorme su un bonsai piccolo. Credo che sia una cosa totalmente miracolosa».

Patrizia Pellegrino ha aggiunto: «C’è voluto tanto tempo, non è stato facile, è stato un momento difficile. Il mio ex marito mi ha portato in Irlanda, piangevo sempre, poi piano piano la vita ti dà la forza, trovi ogni giorno qualcosa che ti fa sorridere». E l’artista napoletana ha voluto ricordare un altro fatto: «Camminavamo a Waterford, conosciuto per i cristalli, a un certo punto davanti a me è arrivato un anziano con la barba lunga. Mi si è avvicinato e mi ha fatto l’occhiolino, mi sembrava buffo. Poi ci siamo girati e non c’era più. Penso che siano tipo dei puffi magici, degli angeli…». (Aggiornamento di MB)

Patrizia Pellegrino, la morte del figlio Riccardo

Nonostante due matrimoni finiti male, Patrizia Pellegrino è particolarmente orgogliosa della sua famiglia e in modo particolare dei suoi figli, che considera i suoi gioielli. Anzi, il rapporto che lei è riuscita a creare con loro è la dimostrazione di quanto lei sia determinata e coraggiosa, caratteristiche che le hanno permesso di superare anche le prove che la vita le ha messo davanti.

Il primogenito dell’attrice, Riccardo, è infatti morto pochi giorni dopo la nascita. Qualche tempo dopo lei ha comuque provato a superare questo dolore con l’arrivo di Gregory il suo figlio adottivo. A loro poi si sono aggiunti Arianna e Tommaso. Anche con la ragazza le difficoltà non sono mancate: le è stata infatti diagnosticata una malattia genetica con cui si trova ora a convivere quotidianamente.

Riccardo e Gregory: i due figli di Patrizia Pellegrino

Patrizia Pellegrino ha vissuto una delle esperienze più terribili per una mamma, la perdita del suo primogenito, Riccardo, morto pochi giorni dopo il parto. Ricordare quei momenti non è semplice per lei, ma lo ha fatto parlando con Alfonso Signorini nell’ultima puntata del “Grande Fratello Vip”, quella in cui è stata eliminata: “Aveva superato la settimana, ma il giorno che sono andata a prenderlo è entrato Pietro (suo marito e papà del bambino, ndr) dicendomi che non c’era più. È stato come se una mano mi avesse strappato il cuore da dentro, come se non ci fosse più nulla di me”.

L’attrice è poi tornata a sorridere qualche tempo dopo grazie all’arrivo di Gregory, il suo figlio adottivo. Per lei è stato come rinascere: “Sono andata a prenderlo a San Pietroburgo, aveva tre anni, ma era piccolo come uno di un anno e mezzo – ha raccontato -. Dopo esserci spaventati a vicenda ho avuto l’istinto materno, l’ho preso immediatamente con me ed è stato come partorirlo”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA