Patrizia Rossetti, nuova concorrente del Grande Fratello Vip?/ “Sul trash dico…”

- Emanuele Ambrosio

Patrizia Rossetti è una delle nuove concorrenti del Grande Fratello Vip 2020: l’annuncio a sorpresa sul sito di Alfonso Signorini

Patrizia Rossetti

Patrizia Rossetti al Grande Fratello Vip 2020. Proprio così, il celebre volto noto di Retequattro è pronta a varcare la fatidica porta rossa durante la prossima puntata del GF VIP 4 in onda lunedì 17 febbraio 2020 in prima serata su Canale 5. La conduttrice è stata annunciata a sorpresa come concorrente con una notizia flash dal sito 361 Magazine così: “nella Casa più spiata d’Italia entrerà Patrizia Rossetti. Cosa porterà all’interno della Casa? Non resta che scoprirlo lunedì sera, quando andrà in onda una nuova puntata del Gf Vip”. Una partecipazione a sorpresa per la Rossetti che diviene una concorrente a tutti gli effetti della quarta edizione del reality show di Canale 5 condotto quest’anno da Alfonso Signorini. Non è la prima concorrente aggiunta in corsa, visto che prima di lei era toccato a Serena Enardu, fidanzata di Pago che questa settimana si trova però in nomination e potrebbe così abbandonare definitivamente la casa del Grande Fratello.

Patrizia Rossetti al Grande Fratello Vip 2020: “la tv sta cambiando”

L’ingresso di Patrizia Rossetti all’interno della casa del Grande Fratello Vip 2020 andrà sicuramente a smuovere nuovamente gli equilibri createsi all’interno tra i vari coinquilini e concorrenti. Chissà che la Rossetti però non riesca ad entrare da subito in sintonia con i colleghi amalgamandosi al gruppo e portando così un pò di brio, visto che nelle ultime settimana all’interno della casa i concorrenti hanno vissuto momenti di grande tensione e litigate. Sicuramente si tratta di una partecipazione a sorpresa per la conduttrice che ha debuttato sul piccolo schermo nel 1982 quando venne scelta come co-conduttrice del Festival di Sanremo accanto a Claudio Cecchetto. Dal debutto in Rai al passaggio alle televisioni private dove è diventata, nel corso degli anni, uno dei volti più amati e seguiti di Retequattro. Con l’avvento dei tempi moderni e con una nuova linea editoriale, la Rossetti è stata un pò messa da parte consapevole del fatto che la tv sia cambiata. A Blogo, infatti, durante una lunga intervista ha dichiarato: “certo che è cambiata, infatti non tornerei mai per rifare un programma che ho fatto negli anni Ottanta o Novanta. Bisogna aggiornarsi, stare al passo con i tempi. Ma oggi sembra che il pubblico ami altre cose, che non fanno parte del mio modo di fare. Oggi ce c’è meno eleganza e rispetto per il pubblico. Piace di più il trash, quindi io alzo le mani. Ma non dipende soltanto dal pubblico”. La conduttrice parlando di tv trash lancia una vera e propria frecciata precisando: “spetta anche ai dirigenti televisivi decidere cosa proporre. Ma, sai, i dirigenti televisivi hanno una memoria cortissima. Anzi, certe volte la perdono proprio per strada. Non ricordano quel che hai dato all’azienda. Non mi interessa fare una cosa soltanto per dire “sono in televisione”. Avendo avuto una carriera soddisfacente e fortunata, oggi preferisco fare una cosa più piccola ma che perlomeno mi dà più soddisfazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA