Paul Mariner è morto/ Fu Nazionale dell’Inghilterra, aveva 68 anni

- Mauro Mantegazza

Paul Mariner è morto: l’ex attaccante fu Nazionale dell’Inghilterra tra il 1977 e il 1985 e vinse con l’Ipswich FA Cup e Coppa Uefa, aveva 68 anni.

Mariner
Paul Mariner (da Wikipedia)

Paul Mariner è morto e questa notizia crea tristezza nel calcio inglese proprio alla vigilia della prima finale internazionale dell’Inghilterra da 55 anni a questa parte, domani contro l’Italia con in palio il titolo degli Europei 2020. Paul Mariner aveva collezionato 35 presenze con la Nazionale dei Tre Leoni e 13 reti tra il 1977 e il 1985. L’annuncio è arrivato dagli account social della Federcalcio inglese, che ha comunicato il decesso dell’ex nazionale inglese all’età di 68 anni. “Con dolore apprendiamo che Paul Mariner, che ha collezionato 35 presenze con i Tre Leoni, è morto all’età di 68 anni. I nostri pensieri e il nostro cordoglio vanno alla famiglia, agli amici e ai suoi ex club”. Qualche minuto dopo l’annuncio della FA, la famiglia di Paul Mariner ha confermato il decesso ed inoltre ha ringraziato pubblicamente il servizio sanitario nazionale (Nhs) per le cure prestate nel corso della malattia a Mariner, ex attaccante tra gli altri club di Ipswich, Arsenal e Portsmouth.

PAUL MARINER È MORTO: LA STORIA DELLA SUA CARRIERA

Paul Mariner è morto alla vigilia della finale Italia Inghilterra e questo senza dubbio ha contribuito ad accendere i riflettori anche da noi su questa notizia. Mariner era nato a Chorley il 22 maggio 1953 ed era cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Plymouth, giocando poi anche in prima squadra fino al 1976, quando è passato all’Ipswich Town, che è stata la squadra principale della sua carriera. Paul Mariner infatti vi ha militato dal 1976 al 1984, vincendo la Coppa d’Inghilterra 1977-1978 e la Coppa Uefa 1980-1981. In seguito, l’attaccante inglese ha giocato dal 1984 al 1986 all’Arsenal e poi per altre due stagioni al Portsmouth, prima di girare il mondo nella parte finale della sua carriera, giocando anche in Australia e negli Stati Uniti. Con la Nazionale inglese, come già accennato, Paul Mariner raccolse 35 presenze e 13 gol tra il 1977 e il 1985, compresa la partecipazione agli Europei 1980, guarda caso in Italia. Da allenatore Paul Mariner ebbe una modesta carriera, in gran parte fra Usa e Canada fino al 2013.



© RIPRODUZIONE RISERVATA